Orgasmo: quando è l'uomo a fingere

di Guy Pizzinelli 

Una ricerca americana rivela che tre uomini su dieci fingono l'orgasmo

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti

E' risaputo che fingere a letto è una pratica piuttosto diffusa fra le donne: circa il 68% delle donne finge l' orgasmo, sostengono accreditate ricerche scientifiche e psicologiche, ma forse non tutti sanno che a volte finge anche l'uomo!
Il singolare dato emerge da un'analisi realizzata dall'Università del Kansas che ha coinvolto un totale di 281 donne e uomini.
Stando ai risultati, tre uomini su dieci fingono di raggiungere l' orgasmo, mentre le donne sono circa sette su dieci a praticare la finzione del piacere.
Mentre per la donna risulta più "facile" fingere l' orgasmo, per l'uomo è sicuramente più difficile, anche se bisogna fare chiarezza quando ci si rivolge alla sfera sessuale maschile.
"Ma non si vede, se uno viene?" chiede di solito la donna cche si ponga la domanda se lui finga o no?
Probabilmente chi pone questa domanda confonde eiaculazione con orgasmo, che non sono la stessa cosa anche se di norma coincidono.
Vi sono infatti situazioni (a volte patologiche), in cui l'uomo nonostante sperimenti l'orgasmo, non eiacula e viceversa.
Diverse sono le cause per cui i due sessi mentono: le donne lo fanno "per non urtare la sensibilità del partner - si legge- come se l'orgasmo fosse la naturale e legittima ricompensa per il rapporto", mentre i maschi lo farebbero per "ansia da prestazione, insicurezza o mancato coinvolgimento".
Il motivo è quello di non dover fornire spiegazioni che aumentino l'ansia da prestazione e forse fanno calare anche il desiderio, come spiega lo psicologo Seth Meyers.
Il maschio infatti ha il terrore di dover affrontare il problema e preferisce tagliare corto, sceneggiando un qualcosa che realmente non sta avvenendo.
Esattamente come le donne, per le quali talvolta l'idea di dover rendere spiegazioni o subire interrogatori è decisamente scoraggiante.
Già, ma come fingere, se l'uomo di solito eiacula? La risposta più ovvia sembra essere l'utilizzo del preservativo come anticoncezionale. Questo costituisce una barriera tra il membro maschile e quello femminile, non permettendo al liquido seminale di venire a contatto con la donna. Di conseguenza l'uomo può facilmente fingere "cogliendo l'attimo".
Non potendo quindi esserci "prove evidenti" come l'emissione di sperma e mancando l'effettiva sensazione orgasmica di piacere, anche l'uomo potrà decidere di fingere.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it