Giochi erotici: come eccitarsi divertendosi

di Guy Pizzinelli 

Come giocare con il sesso facendo eccitare il partner. Ecco tutti i suggerimenti

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti

I giochi erotici sono un diversivo e un'idea divertente ed eccitante per sedurre, stuzzicare, invogliare il partner.
Giocare  aletto e in camera (oppure a bordo piscina, nella vostra villa) significa introdurre sfumature e variazioni del sesso di coppia che vengono spesso quasi naturali a chi ha fantasia o una grande intesa sessuale.
Ma per chi ha meno fantasia o ha voglia di qualcosa di diverso dal solito, ecco alcuni diversivi che, in camera da letto e fuori, aggiungono un po' di movimento e varietà al sesso.
Se la vostra vita sessuale è diventata noiosetta non pensate di aver necessariamente bisogno di andare in un club per scambisti o dedicarvi al sadomaso o al bondage. Con un po' di immaginazione, potrete vivere attimi torridi, passionali e divertenti in pochi passaggi.

Ecco alcuni suggerimenti molto efficaci:
1. La massaggiatrice erotica
L'organo sensoriale per eccellenza è proprio la pelle, quindi non lesinare sfioramenti, carezze e massaggi. Sono di grande aiuto anche gli oli. In commercio esistono anche appositi oli commestibili, in modo da non causare nessun problema se vuoi leccare o baciare la zona del corpo massaggiata. Ovviamente il gioco erotico diventa ancor più bollente se i massaggi sono particolarmente intimi. Proponi il massaggio, ma chiedi anche di riceverlo, in entrambi i casi il successo è garantito.

2. Dediche e richieste

Crea un elenco di gesti e pratiche super sexy che il tuo ragazzo deve farti trovare o deve fare entro fine della giornata. Per esempio toglierti la lingerie utilizzando solo i denti, comprarti un anello vibrante, comprare fragole ricoperte di cioccolato da gustare insieme, leccarti via lo sciroppo alla frutta dal tuo sesso e dai capezzoli…

3. La concubina

Ingegnati a sedurre il tuo padrone o essere costretta da lui a esaudire le sue fantasie sono i due risvolti possibili del gioco che più di tutti ci porta verso il mondo del sadomaso. Il confine tra paura ed eccitazione può infatti essere sottile senza contare il fascino di essere, per così dire, dominata.

4. Ghiacio bollente
Fai scorrere un cubetto di ghiaccio sul suo corpo, poi dagli sollievo leccando la parte appena straziata dal freddo. L'effetto caldo - freddo - caldo - freddo lo farà impazzire in breve tempo. A questo punto puoi continuare con il sesso orale o con quello che preferisci.

5. Il gioco della verità
Tu ti piazzi nuda nel letto, lui resta in piedi sulla porta della camera. Per conoscervi meglio e riderci un po' su, inizia a fargli delle domande su di te che possono essere personali (il tuo colore preferito, il primo cd che hai comprato…) oppure piccanti (la tua posizione preferita, la tua zona erogena…).
Per ogni risposta esatta lui farà un passo verso di te, viceversa, se sbaglia uno indietro. Lui sarà sempre più eccitato grazie all'attesa e imparerà a conoscere cose nuove su di te.

6. La escort irresistibile
Non sottovalutare il fascino che un'esperta del sesso che si metta a totale disposizione del suo cliente può avere sul tuo lui. Vestiti e truccati come una professionista d'alto bordo e sii spavalda e sicura di te. Oltre a far sentire molto potente il vostro lui gli garantirai anche la tacita promessa di un rapporto indimenticabile. In fin dei conti per te si tratta di un "lavoro" da svolgere con grande serietà.
Buon divertimento!

7. Quel getto d'acqua 
I giochi erotici sotto la doccia possono aggiungere un pizzico di pepe alla vostra vita sessuale, soprattutto se avete una relazione fissa da molto tempo, e sentite il bisogno di provare qualcosa di diverso. Coprirsi di sapone liquido per massaggiarsi a vicenda, o masturbare il partner o la partner mentre si lavano via le ultime tracce di bagnoschiuma dal suo corpo, è più gradito quanto più è inaspettato: il tutto usando il getto efficace e stuzzicante del telefono della doccia, indirizzato nei punti giusti.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it