Come capire se lui è interessato a te

di Guy Pizzinelli 

I segnali a cui fare attenzione per capire se a lui interessi sul serio

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Quando stai uscendo con un uomo per le primissime volte, può essere difficile comprendere cosa lui pensi e cosa voglia da te. Una relazione? Una passione intensa ma veloce, di solo sesso?
Per poterlo capire, devi imparare a fare attenzione ad alcuni segnali (verbali e non verbali) per capire se lui è interessato a te!

Lui vi ha guardate, ha incrociato lo sguardo con voi.
Non è proprio un evento straordianrio in sé: gli uomini guardano e molto. Ma comunque vi ha guardato, più di una volta. E da lì si comincia.
Se nel farlo ha sollevato le sopracciglia per qualche frazione di secondo, probabilmente vi trova interessanti. Questo movimento, infatti, serve a far apparire più grandi gli occhi. Mette cioè in risalto quel tratto del viso. Come dire, si sta facendo bello per voi.

Si protende verso di te mentre ti parla
Oltre allo sguardo, impara a osservare anche la sua postura: se è di apertura e contatto il corpo si protenderà verso di te, il petto sarà in avanti e magari ti sfiorerà mentre parlate o ti sposterà i capelli che ti coprono il volto.
È un sicuro segnale di interesse!

Ti messaggia e ti telefona spesso
Gli uomini sono poco inclini a usare il telefono per fare lunghe conversazioni, tuttavia
quando sono interessati a qualcuna, ecco che telefonano o mandano dei messaggi anche solo per sapere come stai. Se perciò lui ti cerca e ti invita spesso ad uscire è un buon segno!

Incredibilmente, ascolta rapito quando gli parli
Un uomo che ha intenzione di conoscerti è molto attento a ciò che gli racconti: le donne sono solite lamentarsi di maschi distratti, che non ascoltano. Ma quando una relazione deve ancora sbocciare, un uomo interessato sa ascoltare molto bene. Non gli sfugge niente di quello che dici e ha un'ottima memoria. Se ti sorprende che tra un incontro e l'altro lui si ricordi di un'espressione che hai usato, una tua frase, un commento, stanne certa: tu gli piaci davvero.

Ti racconta un po' della sua vita
Se oltre ad ascoltarti gli piace renderti partecipe della sua vita, presente e passata, è perché si fida di te, vuole farsi conoscere ed è assolutamente un forte segnale che ti aiuta a capire che lui è interessato.

Vuole farti ridere
I tentativi di farti sorridere o ridere, di persona o con qualunque mezzo la tecnologia metta a disposizione (da facebook a whatsapp…), sono sintomo del fatto che chi è interessato al tuo buon umore, è anche interessato a te.

Si dimostra empatico
È il più concreto di tutti i segnali, ed è una sorta di parola magica: l'empatia. Se lui la sfodera nei tuoi confronti, se si mostra veramente interessato a quello che dici, al punto da condividere sinceramente le tue stesse emozioni e mettere le proprie in secondo piano, non puoi avere più alcun dubbio sul fatto che lui sia interessato a te.