Scegliere la lingerie, sai come fare?

di Guy Pizzinelli 

Vuoi sedurlo con l'intimo giusto? Ecco quale scegliere e come indossarlo

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti

E arriva sempre, prima o poi, il momento in cui sei a letto o sul divano con lui e sollevi la camicetta. E il suo sguardo si posa lì.
Sul reggiseno. Ecco perché la lingerie è da sempre un'arma di seduzione molto importante per una donna: ha sempre giocato un ruolo fondamentale sull'uomo. E la scelta non è mai banale perché riflette la personalità della donna che la indossa.
La maggior parte degli uomini fa caso alla biancheria femminile: eccome! L'eterno gioco del "vedo e non vedo" ha sempre catturato il maschio, quindi va molto forte quella che fa intuire, ma non svela del tutto e non è all-in-your-face.
Per una prima uscita le donne preferiscono giustamente spesso un intimo provocante ma di un tono pacato, del tipo "sono passionale ma non svergognata".
A cominciare appunto dal reggiseno. Che il vostro petto sia piccolo o ampio e maestoso, i  seni sono da sempre in prima linea. Dalla forma del reggiseno dipende quindi il vostro décolleté. Vi piace quello arrotondato che mette in risalto le vostre forme? Meglio optare per un reggiseno a corbeille, che esalta la vostra femminilità e garantisce la giusta carica di sensualità alle vostre forme.
Alternativa altrettanto interessante per mettere in luce le curve naturali è il reggiseno a balconcino, che lascia libera la parte superiore del seno per un effetto che solleva e accentua le misure.
Per una seduzione ancora più aggressiva, optate per il push-up.E anche se non avete forme generose, potrete usufruire dell'effetto sollevamento, magari scegliendone uno con le coppe imbottite, per un effetto ancora più "quanta!".
Peraltro i wonder-bra non sono adatti solo per donne con seni poco vistosi?
Anche se avete un seno abbondante, provatelo per testare il comfort! È il sostegno a fare la comodità.
E il colore?
Scegline uno che s'intoni alla tua pelle e al colore dei tuoi capelli, piuttosto tralasciando l'ossessione per la moda del momento e i colori di tendenza. Opta sempre per il colore che ti fa sentire maggiormente sexy e che si abbini meglio con i tuoi colori naturali. Nel dubbio, meglio il classico e intramontabile nero.
E per quanto riguarda i tessuti?
Sempre meglio privilegiare fibre naturali,  indubbiamente più piacevoli di quelle sintetiche, soprattutto in estate! Negli ultimi anni, i materiali impiegati per la biancheria intima hanno subito evoluzioni notevoli, offrendo tessuti adatti ad ogni necessità, pur sempre abbinando  effetti di eleganza e comfort.
La comodità, la sicurezza.
La regola base rimane: trova qualcosa che ti faccia sentire a tuo agio. Una donna può anche indossare l'intimo più bello del mondo, ma se non si sente bella e a posto non apparirà mai seducente agli occhi dell'uomo.
Quindi, vale recarsi in un negozio di intimo e non uscirne prima di avere provato tutto quello che ti ispira anche solo un po'.
L'intimo giusto per te sarà quello che ti farà sentire comodamente seducente, sempre.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it