Le frasi per conquistare una ragazza

di Guy Pizzinelli 

Saper sedurre  è un'arte, in cui occorre anche sapere cosa dire alla ragazza che ti piace. Le parole sono importanti, ma attenzione a non esagerare con le frasi fatte

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Molto spesso, anzi quasi sempre, se non siete un Brad Pitt o un Javier Bardem per conquistare una donna i gesti, gli sguardi e i sorrisi non vi faranno arrivare da soli al risultato desiderato. È sempre vero che i gesti e il linguaggio del corpo sono importanti, ma anche saper comunicare gioca un ruolo fondamentale.
Il punto importante è non scadere nel ridicolo o nell'assurdo nel tentativo di impressionare una donna con frasi assurde, ridicole e convolute.
Di seguito ne vediamo alcune trovate sui siti dei manuali di seduzione, da evitare assolutamente:

"Quando il sole si spegnerà, quando le stelle si separeranno dal cielo, quando il mondo esploderà in frantumi forse smetterò di pensarti."
FAIL

"Non c'è un tramontare o un sorgere più bello dei tuoi occhi."
FAIL

"Stasera dimmi quale stella sarai e io starò li a guardarti e se sarai cadente non perderti nell'immensità del cielo ma fallo tra le mie braccia."
FAIL

"Vorrei fissare i tuoi occhi per delle ore e vedere solo amore... e quando osserverai i miei occhi lucidi di lacrime capirai il perché di tanta emozione."

Pronunciate le frasi sopra e lei vi riderà in faccia e poi andrà a letto con il tipo dal giubbotto di pelle con le borchie che non parla mai, ma che l'attacca al muro e la prende senza tante parole.

Le frasi da dire a una ragazza per conquistarla sono teoricamente infinite e non devono essere complesse, ma venire direttamente da ciò che senti per lei.
Basta spesso dirle con naturalezza e non far sembrare che te le sia preparate davanti allo specchio. Una buona tattica è pensare semplicemente alle cose che ti piacciono di lei, e di certo non avrai difficoltà a trovare qualcosa di spontaneo da dirle a bassa voce e guardandola negli occhi. Non ne vanno neppure dette troppe tutte insieme, ma cercare di dosare la dolcezza e la seduzione a poco a poco.
Alcuni esempi più sensati possono quindi essere:

"Chiudo gli occhi la sera e l'ultima cosa a cui penso sei sempre tu."

"Sai che anche se ho avuto una giornataccia, basta un tuo sorriso per illuminarmi e mettermi di buon umore?"

"Stare con te è un po' come vivere un sogno, in cui provo sensazioni, emozioni e brividi lungo la schiena."

"Non mi stancherei mai di parlare con te."

"Mi manca il tuo sorriso e mi mancano i tuoi occhi meravigliosi.

"Non so dirlo meglio, ma ieri sera insieme a te mi è sembrata volare. Era tanto tempo che non stavo così bene con una donna."

Se volete osare e affondare l'attacco, poi, ci sono anche frasi più esplicite:

"La prima volta che ti ho guardata negli occhi, ho capito che avevo voglia di te."

"Posso avere il piacere di invitarti fuori a cena?"

E infine il molto diretto: "Ho voglia di te. Vuoi baciarmi?"

Tutto è possibile, quindi. Basta essere semplici, sinceri e non teatrali.
Buona fortuna!


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it