Amicizia o amore? Come distinguerli

di Guy Pizzinelli 

Come è possibile capire quando un'amicizia potrebbe essere invece  qualcosa di più profondo?

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti

È amicizia, tra te e lui? Oppure può essere amore? Anime gemelle o solo cuori romantici in confidenza?
L'amicizia e l'amore sono due situazioni affettive diverse ma allo stesso tempo confondibili, almeno all'inizio. Alla base dell'amicizia ci sono: il dialogo e la confidenza, la condivisione di momenti di svago e problemi.
L'amore entra ancora di più nella propria intimità: la complicità va oltre le parole, infatti basta uno sguardo oppure un gesto per scoprirsi attratti.
È relativamente facile capire se la persona di fronte a noi è un amico: è quella persona di cui sentiamo la mancanza quando abbiamo un'idea, oppure una situazione da condividere.
L'amico è qualcuno con cui confidarsi, che non giudica e con cui non ci si vergogna delle proprie insicurezze.
Ti senti sempre del tutto a tuo agio in compagnia del tuo amico, qualunque sia la situazione.  Non hai problemi a farti vedere struccata o mal vestita. Riesci tranquillamente a essere rozza o maleducata davanti a lui senza pensare di dover chiedere scusa.
Naturalmente, però, puoi sentirti del tutto a tuo agio anche con una persona di cui sei veramente innamorata. Durante la fase del corteggiamento, però, ti sentirai nervosa e piena di dubbi - e quindi non arriverai a quel livello di amicizia.

Probabilmente non è un semplice rapporto d'amicizia tra voi due se:
- Sei gelosa della sua vita privata e delle sue relazioni. La gelosia è il primo sintomo ad apparire in casi come questi; se ti scopri gelosa che il tuo migliore amico corteggi una donna o hai la netta impressione che sia lui a non sopportare che tu veda un altro uomo, non ci sono molte alternative: fra voi sta nascendo un sentimento più profondo, di cui forse ancora non avete preso consapevolezza.

- C'è molto contatto fisico. Due amici possono senza dubbio abbracciarsi, baciarsi, perfino dormire nello stesso letto senza che questo implichi necessariamente un coinvolgimento affettivo o fisico particolare. Quando però la ricerca del contatto con l'altro diventa costante e ogni scusa è buona per toccarsi, coccolarsi o essere fisicamente vicini, è altamente probabile che il rapporto si stia
trasformando in qualcosa di diverso.

- Ti fa moltissimi complimenti senza neppure essere troppo platonico: fa riferimento spesso alla tua   simpatia, l'allegria e carattere, ma ogni tanto butta lì anche un complimento  più sensuale. Lo vedi un po' sempre sul punto di avvicinarsi e baciarti, anche se magari non osa.

- Ti cerca molte volte al giorno, ti stimola con argomenti interessanti per conoscerti e capire come la pensi e cosa senti. Vuole sapere cosa fai durante il giorno e si fa sentire sia in privato che in pubblico; non perde occasione per sentirti al telefono.

- Gli altri vi vedono come una coppia. Generalmente il mondo esterno si accorge di ciò che sta accadendo un po' prima dei diretti interessati; quando quindi amici, parenti e conoscenti iniziano a chiedervi se state insieme o a stupirsi di fronte ad una risposta negativa, è molto probabile che il vostro rapporto di amicizia stia subendo delle profonde trasformazioni.

- Cerca il contatto fisico in ogni occasione:  ti sfiora la mano o il braccio, i capelli o la spalla, è dolce e romantico.

 

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it