Sesso e calorie: come smaltire gli eccessi di Natale

di Guy Pizzinelli 

Mangiato troppo durante le feste? Fare sesso è un ottimo modo per bruciare calorie e perdere peso, ed è anche il più piacevole che esista

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Avete ecceduto nel festeggiare il Natale a tavola? La bilancia non vi sorride, all'arrivo del nuovo anno? Niente paura: pensate al sesso!
Il sesso è infatti un'attività fisica come tante altre, e come tale fa consumare molte calorie. Con un normale amplesso della durata di circa dieci minuti, in cui si attua la classica posizione del missionario, si possono bruciare dalle 200 alle 300 calorie.
Se volete bruciare il massimo dei grassi in eccesso, quindi, preparatevi a una sessione intensa e relativamente breve di rapporto sessuale in piedi: bastano 20 minuti per polverizzare ben 600 calorie, l'equivalente di 2 fette di torta al cioccolato!
Gli antipasti un po' grassi? Concedetevi minimo 26 minuti almeno di preliminari con orgasmo incluso, mentre se siete più golosi di dolci, 10 minuti di rapporto sessuale anale vi faranno smaltire quella fetta di pandoro con panna a cui non avete saputo resistere.

Secondo i ricercatori dell'università del Quebec, infatti, un'attività sessuale di circa mezz'ora comporta un consumo paragonabile a una partita a tennis, o a pallavolo, superando nettamente la camminata veloce. I meno sportivi, dunque, potrebbero optare per il sexercise in sostituzione della palestra, visto che sia gli uomini sia le donne che hanno partecipato alla ricerca hanno riferito che l'attività sessuale è stata molto divertente e più apprezzata rispetto a una sessione di 30 minuti sul tapis roulant.
Ne consegue infatti che in un'ora di attività sessuale, la donna brucia in media 90 calorie e un uomo ben 120. L'equivalente di una mezz'ora di jogging a velocità moderata, appunto. In particolare, durante un rapporto intimo con il partner una donna brucia 3,1 calorie al minuto e l'uomo 4,2 calorie.
Per fare appunto un paragone in termini sportivi: se fare l'amore per un'ora comporta lo stesso dispendio energetico garantito da mezz'ora di jogging, mezz'ora di intimità sotto le lenzuola è equiparabile, in termini di calorie bruciate, a una mezz'oretta trascorsa a sfrecciare sui pattini o a rincorrere e colpire la pallina sul campo da tennis.

Scomponendo poi i consumi di calorie nel dettaglio, a ogni momento e posizione dell'intimità di coppia corrisponde un quantitativo di calorie bruciate in modo efficace. Ecco qualche esempio e qualche cifra:  12 calorie per togliersi i vestiti; 90 calorie per 20 minuti di preliminari a base di baci, coccole e carezze; 250 calorie per dieci minuti nella posizione del missionario; 600 calorie se si fa l'amore, per dieci minuti, in piedi; 300 calorie se la donna è sopra; 122 calorie durante l'orgasmo.
Dateci dentro, quindi: è anche divertente, no?

 

Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it