Sesso troppo breve? Insegnagli a fare con calma!

di Guy Pizzinelli 

Se il tuo partner fa sesso troppo velocemente e arriva subito all'orgasmo, puoi insegnargli a rallentare e godervi di più il sesso insieme

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Alle donne in genere piace farlo con calma, con il ritmo giusto e anche con lentezza.
L'atmosfera dev'essere quella giusta, gli sfioramenti progressivi, i preliminari che si fanno via via più intensi e sensuali.
L'uomo, invece, spesso sembra un runner che passi da un ritmo all'altro verso il traguardo, freddo, sbrigativo.
E infatti spesso arriva subito alla conclusione.
Ma lui è maschio: non allarmarti, è perfettamente normale.
«Lo slow sex è naturalmente più apprezzato dalle donne», avverte Lorenzo Fanni del Centro di Medicina Sessuale di Roma: «Gli uomini invece, istintivamente portati verso un tipo di atto sessuale impetuoso e frettoloso, dove il momento fondamentale è l'orgasmo a tutti i costi, fanno fatica con le partenze lente».
Insegnargli a cambiare ritmi, però, non è impossibile.

Inizia dagli sfioramenti
Nel sesso, il senso fondamentale per gli uomini è la vista. Se abbassi le luci, sarà costretto a concentrarsi anche sugli altri sensi. L'importante, anche in questo caso, è che lui viva queste sensazioni come eccitanti. Toccalo e fatti toccare, magari al buio.

Imponi un ritmo calmo e sensuale
All'interno di una relazione stabile, dedicare attenzione al momento della sessualità assaporandone tutte le sfumature aiuta ad aumentare la complicità, diventa un ulteriore momento di scambio di intesa tra i partner. Nei rapporti occasionali invece, gestire la situazione senza avere fretta contribuisce a diminuire l'ansia da prestazione iniziale.

Provocalo con sensuale lentezza
Se hai speso soldi per indossare lingerie di lusso alla quale lui non fa neanche caso, preso dalla foga di spogliarti il più velocemente possibile, comincia allora a gestire tu il momento dello spogliarello: starà a te decidere quanto e per quanto tempo rimanere in lingerie, quando permettergli di avvicinarsi e quando smettere di giocare per passare a momenti più decisivi.

Occhio alle posizioni
Cerca di scegliere posizioni dove sei tu a dirigere il rapporto: se sei sopra di lui, sarà più facile rallentare il suo impeto. Prova a mettergli le mani sui fianchi, poi guidalo dolcemente secondo i tuoi ritmi. Oppure, fallo sedere su una sedia e siediti su di lui: anche questa è una situazione che, mente ti permette di dirigere i movimenti, sarà vista da lui come estremamente eccitante e, quindi, molto più godibile a lungo.

 

Commenti dal canale


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it