Come avere una vita sessuale sana (e sicura)

di Guy Pizzinelli 

Una parte integrante del benessere generale di un individuo è senza dubbio legata alla sfera sessuale cioè a un'idea positiva di salute sessuale.

Guy Pizzinelli

Guy Pizzinelli

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Nel linguaggio comune, con l'espressione "essere sani" si intende una condizione fisica e psicologica che esclude la presenza di malattie o disturbi in una determinata persona.
Una parte integrante del benessere generale di un individuo è senza dubbio legata alla sfera sessuale cioè a un'idea positiva di salute sessuale.
Questo tipo di salute richiede un approccio attento e rispettoso nei confronti della sessualità e delle relazioni sessuali, offrendo a se stessi la possibilità di avere esperienze piacevoli e salutari.

Il moderno concetto di Salute Sessuale, derivato dalla definizione dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), si collega all'acquisizione e al mantenimento di uno stato di benessere fisico, emotivo e relazionale; e questo sia per la singola persona che per la coppia. L'ambito sessuale coinvolge la biologia, la psicologia, la cultura di ciascuna persona, condizionandone la crescita e la sua relazione di coppia. In questa definizione si associa l'espressione della sessualità all'amore, includendo le attività erotiche da soli o con il proprio partner. Un'attività sessuale regolare e soddisfacente rappresenta un elemento essenziale per il benessere della coppia: per le persone che si amano, il rapporto sessuale è un modo intimo per favorire la complicità e l'intimità e per dimostrare il proprio amore.

Tuttavia, il concetto di benessere sessuale è importante non solo per chi ha un partner fisso, ma anche per i rapporti occasionali.Praticare sesso sicuro significa potersi godere il momento con un partner con la consapevolezza di proteggere il corpo e la salute esplorando insieme la reciproca sessualità.È dunque fondamentale imparare a difendersi dalle malattie sessualmente trasmissibili, da gravidanze indesiderate ed evitare altri comportamenti a rischio.
Ecco dunque una panoramica in 3 step fondamentali. Perché ci si può divertire, tenendo pur sempre comportamenti  responsabili. 
1.       Proteggersi dalle Malattie Sessualmente Trasmissibili. Si chiamano anche IST, infezioni sessualmente trasmesse, cioè infezioni trasmesse attraverso i rapporti sessuali. Rivolgersi al proprio medico o ad un consultorio per effettuare dei controlli con regolarità e sottoporsi agli esami per l'HIV e per le altre malattie a trasmissione sessuale. Se in coppia, è importante che anche il partner faccia i test prima di avere rapporti. Ma lo strumento principe nella prevenzione delle IST  è il preservativo che, se indossato correttamente, protegge con efficacia soprattutto da quelle più pericolose come l'HIV, mentre è meno sicuro contro malattie come l'herpes genitale e il papilloma virus che si possono trasmettere anche attraverso il contatto di piccole porzioni di pelle. 
2.       Evitare le Gravidanze Indesiderate. Oggi esistono molti metodi contraccettivi: la pillola è lo strumento più diffuso e deve essere assunta ogni giorno; se presa in modo corretto e con regolarità, la contraccezione ormonale è efficace al 99%. I cerotti transdermici rilasciano invece ormoni attraverso l'epidermide e non devono essere cambiati tutti i giorni perché durano diverse settimane. Gli anelli vaginali sono inseriti durante tutto il mese ed estratti nel periodo delle mestruazioni; quasi come la pillola hanno un tasso di efficacia vicino al 99%. Infine ci sono i condom: efficaci sia per prevenire le malattie veneree sia come metodo anticoncezionale. 
3.       Trattare i giocattoli con cura. In coppia e da soli se si utilizzano sex toy è necessario mantenerli sempre puliti. Sono strumenti molto divertenti, che stuzzicano l'immaginario erotico, ma devono essere trattati in modo igienico: vanno lavati sempre dopo l'uso con acqua tiepida e un sapone antibatterico, asciugati accuratamente e riposti in un luogo pulito e asciutto, possibilmente in una custodia. Il produttore di sex toys LELO, ad esempio, ha realizzato un detergente apposito per sex toy, in una pratica confezione spray. E, se si gioca in due con lo stesso oggetto, è sempre bene ricoprirlo con un preservativo che va cambiato prima di usarlo sul corpo dell'altro partner. 

Perché ognuno merita di vivere una sessualità serena con cui sentirsi libero di esprimere i propri desideri e il proprio modo di essere.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter di Style.it