La ricerca della tranquillità

07 febbraio 2011 
SexDiaryCos'è Sex DiariesLe regole del giocoLe regole per commentareScrivi anche tu il tuo Sex diary

Sbirciando dietro le quinte dei Sex Diaries

Sono bastati due diari italiani per far emergere i bollenti spiriti dei nostri lettori. Lo testimoniano i commenti al diario della Studentessa sexy che vuole una famiglia. Ovviamente non possiamo che essere felici di una tale partecipazione, soprattutto perché ogni opinione - anche la più spietata - è sempre il frutto di una lettura attenta e partecipe.
Ma cosa scrivono i commentatori? Le loro osservazioni ci spingono a fare una piccola considerazione. Se da un lato è giusto consigliare a una ventenne di affrontare con maggior leggerezza la sua vita sentimentale senza pensare troppo al futuro, è altrettanto vero che i commenti di chi elogia a spada tratta l'indipendenza a tutti i costi o etichetta come "sfigato" chi vorrebbe farsi una famiglia, suonano un po' forzati. Fateci fare gli avvocati del diavolo: non sarà che i sogni "casa e chiesa" della nostra giovane diarista urtano tanto perché ci sentiamo costretti a sembrare anticonformisti? E non sarà che a volte giudichiamo con aggressività per nascondere una punta di moralismo?
Vi lasciamo con questo spunto di riflessione. Noi torniamo a sbirciare i vostri diari.
Alla prossima,
DiaryHelper

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
DiaryHelper 70 mesi fa

E' vero, a volte il tono di questi diari può sembrare artificioso. Ma in realtà è proprio il tono che si trova in tutti i diari di scrittori non professionisti, soprattutto quando parlano di amore o sessualità. E' proprio l'incertezza e - a volte - la goffaggine di alcune affermazioni a rendere questi diari freschi e interessanti. Detto questo, fai benissimo a non prendere alla leggera il ruolo di madre, ma è anche vero che ci sono molte donne che non vedono l'ora di vestire quel ruolo, per quanto strano possa sembrarci.

Lidia 70 mesi fa

A me non parrebbe di essere anticonformista, piuttosto trovo che ci sia da parte mia un riscontro genuino nei commenti che etichettano come 'sfigato' chi vorrebbe farsi una famiglia. A parte che certi diaries sembrano quasi inverosimili e a volte troppo ostentati e artificiosi che sembra di guardare una scena di Pretty Woman nella vasca da bagno. Però sottolineoche il ruolo di madre, non per questioni di moralismo, è duro se non viene preso sul serio, e io sicuramente vivrei meglio una vita da anticonformista che da casalinga disperata alle prese con questioni venali, familiari e debbo sottolineare che non sarei pronta ad accettare quei grossi cambiamenti della mia immagine/donna per quanto possa essere introspettiva e analitica nei miei 25 anni.

Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).