TRENDS REPORT

Quello che vogliono le donne

18 febbraio 2010

Sentimentale, gentile, comprensivo, più giovane. E' questo l'identikit dell'uomo ideale del 2010. Archiviato il macho, va bene anche povero purché non deluda a letto...

Precedenti Successivi

Romantico e un po' pigro, come Clooney

1/5

Sentimentale, passionale, virile ma anche intellettuale e magari un po’ pigro. Secondo Stefano Benemeglio, padre dell’ipnosi dinamica e fondatore dell’Accademia internazionale delle discipline analogiche, è questo il ritratto del maschio ideale. Alle donne non piace più il macho e nemmeno il metrosexuale o l’heteropolitan, cioè l'uomo tranquillo e pantofolaio, hanno più successo. Uomini alla David Beckham o alla Jude Law, ossessionati dalla moda e dal look, sono ormai irrimediabilmente out. A vedere lungo è stata proprio Elisabetta Canalis. Secondo l’esperto, infatti, è George Clooney il personaggio che rappresenta il nuovo ideale maschile. Sa ascoltare, ama le coccole, non ostenta la virilità. Niente modi bruschi o atteggiamento da dominatore. E’ sicuro di sé ma non è supponente. Elegante, coltiva interessi intellettuali e i rapporti umani. Punta ad un’alta qualità della vita. In tutti gli ambiti.

    Condividi:
    • Twitter
    • Facebook
    • Delicious
    RISULTATI

    INTERESSANTI IN RETE

      Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
      Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).