TRENDS REPORT

Regali per il punto G

07 luglio 2010

Mito o realtà? Si tratterebbe di una zona con una forte concentrazione di terminazioni nervose in cui culminerebbe il piacere scoperta dal ginecologo Ernst Gräfenberg (la G è infatti l'iniziale del suo cognome). Per chi crede che esista davvero un punto particolarmente sensibile nell'intimità femminile, ecco qualche idea shopping!

Delight rose è un gioco dalla curve sensuali fatto apposta per raggiungere il punto G. Diversi i livelli di stimolazione ed utilizzabile senza batterie. 
Ad hoc perché La sua punta arrotondata e curva aiuta a stimolare in modo più diretto il punto G. Setosa e liscia la sua superficie. 
Quanto costa 129 euro. 
Info Yobaparis

    Condividi:
    • Twitter
    • Facebook
    • Delicious
    RISULTATI
    Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
    Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).