Michelle Yeoh: «La bellezza è nella felicità»

14 maggio 2010 

Se stai bene si vede. E' questa la semplice regola dell'attrice malese, anni, famosa per film come La tigre e il dragone e Memoria di una geisha, a Cannes come ambasciatrice di bellezza L'Oréal. Ma c'è anche un altro segreto che ha molto a che vedere con il mondo dei musical...

Lei è ambasciatrice di fascino per L'Oréal Paris. Qual è la sua personale definizione di bellezza?
«Per me ci sono due forme di bellezza. Una è quella che ti viene da dentro, quando stai bene con te stessa e con la tua famiglia, l'altra è esteriore. In questa io sono fortunata perché come ambasciatrice L'Oréal sono sempre molto coccolata».

Cosa la fa sentire bene oltre a queste "coccole"?
«La felicità. Per me nella vita tutto è questione di equilibrio: capire chi sei davvero, saper riconoscere come stai... Se sei in pace col tuo lavoro, con te stessa, con gli amici e la famiglia, se sei in salute, si vede subito.
Sto bene quando sono felice, poi, certo, capire cosa ti fa felice, quello è più complicato».

Cosa la aiuta, allora, nei momenti difficili?
«Davanti alle difficoltà cerco sempre l'aspetto positivo delle cose, credo ci sia bisogno di più ottimismo. Io, come tutti, ho sempre grandi aspettative, mi piace fare le cose bene e mi piace che siano fatte bene, ma bisogna avere pazienza e saper accettare che "è la vita, capita". Forse è proprio questo il bello della vita».

Prima di diventare attrice, lei è stata innanzitutto una ballerina. Balla ancora?
«La danza è il ritmo del mondo nel tuo corpo. Senti la musica, senti le tue sensazioni, senti l'amore, ti da piacere.
Oggi la danza non costituisce il mio allenamento principale, faccio piuttosto cardiovascolare, l'ellittica soprattutto. Però, a volte ballo in camera. Metto un po' di musica e inizio a ballare».

Che tipo di musica?
«Deve essere qualcosa di molto energetico in modo che ne esca un vero workout. A volte, invece, guardo un musical e prendo ispirazione da lì, cercando di replicare i movimenti delle coreografie.
La cosa importante per un buon allenamento è che il cuore lavori e che tu ti diverta, no?»

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).