Sean Penn e Sharon Stone danno forfait

16 maggio 2010 
<p>Sean Penn e Sharon Stone danno forfait</p>
PHOTO GETTY IMAGES

Erano attesi qui alla Croisette, Sean Penn e Sharon Stone. E invece sembra proprio che non ci saranno. Lo racconta il Daily Screen di Cannes.

L'attore, protagonista insieme a Naomi Watts di Fair Game di Doug Liman, unico film americano in concorso sullo scandalo politico Plame Affair, non arriverà per la prima al Grand Theatre Lumière di giovedì 20.

La condanna di pochi giorni fa a seguire una terapia contro l'ira per una rissa con un fotografo, però, non c'entrerebbe. Penn darebbe infatti forfait perché a Washington in un'audizione del Senato sul terremoto di Haiti, dove da settimane è impegnato con una organizzazione benefica.

L'attrice di Nove settimane e mezzo anche, la si aspettava per il 20, per presentare la serata di Galà amFar, la Fondazione per la ricerca sull'Aids che sostiene. La Stone avrebbe paura della nube di cenere del vulcano islandese Eyjafjallajokul. E la Croisette dovrà farsene una ragione, come già è successo con Ridley Scott (bloccato negli Usa per un'operazione al ginocchio) e con Antonio Banderas e Frida Pinto (tra i protagonisti dell'ultima commedia di Woody Allen).

Condividi:
  • Twitter
  • Facebook
  • Delicious
RISULTATI
Lunghezza massima del commento: 1000 caratteri
Style.it si riserva di cancellare commenti con contenuto diffamatorio o volgare, i messaggi autopromozionali e/o commerciali, oppure in cui vengano indicati dati sensibili o personali (indirizzi mail, numeri di telefono,...).