Abiti da sposa vintage: una scelta futurista!  

di Marianna Peluso 

Sulle passerelle spagnole sfila la sposa del futuro: incredibilmente romantica con pizzo e macramè, incredibilmente alla moda, con linee che percorrono trasversalmente un secolo di stile  

Marianna Peluso

Marianna Peluso

ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
0/

Tanto, tantissimo pizzo. E tante, tantissime balze. Proiettata verso il futuro, la sposa 2013 guarda al passato per trovare una nuova fonte d'ispirazione. Torna il macramé, il tulle plumetis, i fili di perle, le piume, il plissé, le frange, da indossare con la disinvoltura da flapper girl Anni Venti, ma con punto vita e punto di vista Anni Cinquanta, contaminazioni dell'epoca vittoriana, scollo a cuore e ricami fatti a mano.

Non solo bianco, ma anche avorio, champagne, cipria e rosa antico, l'abito da sposa non prescinde dagli accessori: mai più senza veletta, copricapo, petali di voile e guanti bianchi. Il risultato? Da diva sì, ma di cinema d'essay, così raffinata da essere quasi eterea, con un'aria d'antan che la rende, proprio per questo, più moderna che mai.

VEDI ANCHE >> COLLEZIONI 2013 LA SPAGNA IN PASSERELLA TENDENZE: EFFETTO PIUME

Iscriviti adesso alla newsletter settimanale di SPOSA