La Bella Italia Destination: Couture Hayez celebra l'eccellenza del made in Italy

di Francesca Favotto 

Siccome l'Italia è sempre più la meta ambita dagli stranieri per venire a sposarsi, l'atelier Couture Hayez ha intrapreso un viaggio su e giù dallo Stivale per celebrare le bellezze dell'Italia e l'eccellenza del Made in Italy. Come? Con uno shooting da sogno!

Francesca Favotto

Francesca Favotto

ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
0/

Sempre più stranieri scelgono il Belpaese per sposarsi e rendere indimenticabile il giorno del sì. Proprio per questo, l'atelier milanese Couture Hayez nell'ambito del progetto "La Bella Italia Destination", ha voluto celebrare l'eccellenza del Made in Italy, realizzando uno shooting onirico in location da sogno che tutto il mondo ci invidia. Un viaggio itinerante intrapreso da Laura Ferrari, di La Weddy, che ci guida attraverso luoghi e location della nostra penisola con il pretesto anche di riscoprire valori, sapori e paesaggi incantevoli, oltre a operatori del settore wedding e realtà di eccellenza.

Si parte dal Chianti e da Villa Curina Resort e Il Convito di Curina con il suo Executive Chef Giorgio Trovato: se amate la poesia e la tranquillità quasi surreale della campagna e sognate un matrimonio semplice ma raffinato, questa è senza dubbio la cornice ideale per coronare il vostro sogno. Villa Curina Resort è un piccolo borgo cinquecentesco ricco di storia e fascino, insignito con le due casette nella Guida Michelin. È immerso nella quiete dei colli senesi. Pur trovandosi a soli 9 km dalla città, qui il silenzio e la pace la fanno da padroni. Un luogo che può trasformare il vostro matrimonio in una grande festa e in un momento conviviale da condividere con amici e parenti, coccolati dalla gentilezza dello staff del resort, ma soprattutto deliziati dai piatti dell' Executive Chef Giorgio Trovato. La terrazza del ristorante con il suo affaccio sui colli senesi è in grado di regalare panorami suggestivi e spettacolari tramonti. La mise en place vuole richiamare alla mente il Chianti e i suoi colori. Per l'occasione Florpassion ha realizzato composizioni floreali ricche e opulente che mixano tonalità vinaccia, prugna a rosa più delicati e graziosi. Rose ramificate rosa screziate pink flash e rose fucsia glorius sono il cuore attorno a cui si sviluppa la composizione composta anche da dahlie avorio, orchidee dendrobium, mini rose inglese avorio, lisianthus per finire con un tocco esotico di peperoncino e nutans.

In abbinamento anche la stationery calligrafica realizzata da Marilou con carta vinaccia accoppiata a carta cotone bianca. Il taglio sagomato a mano, che riprende le foglie di vite nei segnaposto e il grappolo d'uva nei menu, è una chiara citazione dei vini toscani tanto famosi.

Per un contesto così romantico e suggestivo, Couture Hayez ha realizzato un abito dal sapore country chic, utilizzando il fascino del morbido tessuto in plumetis impreziosito dal pizzo leggero.

Credits

Foto: Marian Bader Duven Destination Wedding Photography

Location: Villa Curina Resort - Il Convito di Curina

Event design: La Weddy

Stationery: Marilou

Composizioni floreali: Florpassion

Abito: Couture Hayez

Make up-Hair Style: Nicha

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

Iscriviti adesso alla newsletter settimanale di SPOSA