Guanti super star!

di Lorena Sironi 

Sono glamour e romantici, irresistibili dettagli di stile. I guanti da indossare il giorno del matrimonio diventano protagonisti

Lorena Sironi

Lorena Sironi

EditorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
0/

La tradizione vuole che i guanti fossero recapitati a giovani donne da innamorati come simbolo di amore: se la ragazza indossava il dono ricevuto era fatta, il sentimento era ricambiato e si poteva già pensare alle nozze!

Oggi i guanti hanno perso questo significato "puramente" romantico e sono diventati un accessorio che completa la mise nuziale. Non sono però obbligatori, eccezione fatta per quelle cerimonie particolarmente formali ed eleganti.

Oggigiorno esistono guanti in svariati modelli: al gomito, lunghi oltre il gomito e corti al polso. Preferite quelli lunghi se indossate abito strap-less con gonne vaporose o con lunga coda: l'outfit finale risulterà particolarmente romantico! I guanti corti al polso invece, discreti e trés chic, sono un passepartout e si abbinano tranquillamente a qualsiasi modello.

Prestate attenzione anche al colore che deve essere in nuance con l'abito da sposa o con il bouquet. Ultimamente però, alcune spose particolarmente audaci o se vogliamo "fashioniste", scelgono di indossare accessori a contrasto: ecco quindi la comparsa di guanti neri o rossi. Indubbiamente la sposa che opta per questa scelta non passerà inosservata ma attenzione a non esagerare!

Last but not least la scelta del tessuto che deve essere leggero se vi sposate d'estate (perfetti tulle e organza), più "corposo" (raso,  microfibra ma anche impalpabile cashmere) se il matrimonio è previsto per i mesi più freddi.

Ultima raccomandazione: una volta arrivate in chiesa non dimenticatevi di togliere i guanti e appoggiarli sull'inginocchiatoio vicino al bouquet. Le mani, durante la cerimonia, andranno lasciate libere.

DA STYLE.IT

  • Sposa

    Grenada, il reportage: prove tecniche di luna di miele

    Un'isola piccola sperduta nel Mar dei Caraibi, un resort cinque stelle lusso studiato apposta per le coppie, io e lui inviati per vivere l'esperienza della luna di miele in anteprima: ecco il nostro reportage.

  • Sposa

    Grenada, l'isola del romanticismo

    Grenada è una piccola isola delle Antille, soprannominata “isola delle spezie”. Ma da qualche anno qui Sandals Resorts ha aperto il suo quattordicesimo indirizzo, il Sandals La Source, incantevole meta per chi desidera una luna di miele indimenticabile o addirittura, sposarsi direttamente sulla spiaggia, senza troppe preoccupazioni. Conosciamo più da vicino questa realtà.

  • Sposa

    Michela + Gennaro: matrimonio al tramonto!

    Alle volte, essere fuori dal coro significa fare le scelte meno scontate, quelle che nessuno mai farebbe: come Michela e Gennaro che per il loro matrimonio hanno rifiutato di... Scopritelo qui!

  • Sposa

    Lara + Fabio: matrimonio in tandem!

    Regola numero uno: divertirsi e che tutto fosse il più naturale possibile! Così hanno voluto il loro matrimonio Lara e Fabio e così l'hanno realizzato: una festa indimenticabile, immersa nelle colline del Monferrato. Sbirciate qui!

Iscriviti adesso alla newsletter settimanale di SPOSA