Il giorno perfetto

di Eleonora Miucci 

In esclusiva per voi le suggestive immagini del matrimonio di Eleonora Miucci, alias Madame Eleonora, esperta di galateo e bon-ton. Raccontato in prima persona dalla bellissima sposa!

Eleonora Miucci

Eleonora Miucci

ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
0/

In uno splendido pomeriggio di settembre del 2008 Fabio ed io abbiamo unito le nostre vite nel sacramento del matrimonio. Una sensazione di gioia e felicità, un'emozione indimenticabile accompagna a distanza di tempo il ricordo di quel giorno soleggiato di fine estate.

Momenti unici che vorresti non finissero mai, per questo abbiamo voluto imprimerli in un wedding reality con interviste a noi sposi e agli invitati. Un video carico di sentimenti che dal 2010 va in onda nel programma " Il giorno perfetto" sul canale 426 di Sky. Personalizzazione nella coreografia e nei dettagli - dall'album nozze illustrato (disegni e ritratti a colori dei momenti più importanti della cerimonia) al tableau de mariage realizzato con cuori in rame e nomi di ciascun invitato dipinti a mano dalla sottoscritta.

Desideravo che questo matrimonio fosse l'espressione di me stessa: romantico ed elegante. E il risultato ottenuto è stato come io lo avevo in mente, da sempre. Una regia precisa ha reso ogni attimo della festa piacevole e raffinata - un'atmosfera da sogno.

Il fil rouge scelto per l'intero evento, il cuore - un simbolo che adoro - utilizzato dall'allestimento floreale della chiesa a quello del ricevimento, dalle bomboniere in argento alla wedding cake. Tutto nelle nuance dell'avorio e del bianco.

Sono arrivata all'altare sulle note di un trio d'archi indossando una creazione dello stilista Manuel Mota. Un abito da sogno color avorio, in pizzo macramè francese impreziosito da una cintura con inserti in Swarovsky e un lungo velo con profili in pizzo come da tradizione. Il mio bouquet: un gruppo delicato di rose screziate e ortensie bianche, i miei fiori preferiti. Per gli accessori ho deciso di non seguire alla lettera le regole del mio tanto amato Galateo, ho scelto di indossare orecchini e bracciale  - regalo della mia famiglia - un gesto per ringraziarli del loro amore.

Il ricevimento si è svolto nel meraviglioso "Castello di Casiglio" ad Albavilla, una suggestiva location storica immersa nel verde. La serata è iniziata con un aperitivo en "plain air", musica dal vivo, ritratti, interviste e foto personalizzate; a seguire un'elegante cena placé nella stanza Barbarossa, il cui nome deriva dall'Omonimo Illustre personaggio storico che vi fece visita durante la battaglia di Tassera.

A terminare un "caffè gourmand", servito per l'occasione in giardino sotto raffinati gazebi, un momento conviviale di grande effetto. Nel bellissimo parco: buffets di dolci monoporzione, confetti dai mille gusti, "diamanti" luminosi e candele appese ai rami degli alberi, hanno aggiunto una nota romantica ai viali della lussureggiante villa e dell'incantevole piscina.

Sul lieto fine, la torta, presentata in una scenografica cornice fiabesca. Il percorso romantico sapientemente creato con l'uso di padelle romane e musica a noi cara, ha reso il taglio della wedding cake un momento commovente per tutti i presenti.

La luce della luna ha accompagnato il nostro lungo ballo, le danze degli amici e la nostra emozione fino a tarda sera. Una notte magica ha segnato le nostre vite ieri e per sempre.

Un film dal titolo: "Une Vie d'Amour".

Video: Hannesfilm

Servizio fotografico: Morlotti Studio

DA STYLE.IT

  • Sposa

    Grenada, il reportage: prove tecniche di luna di miele

    Un'isola piccola sperduta nel Mar dei Caraibi, un resort cinque stelle lusso studiato apposta per le coppie, io e lui inviati per vivere l'esperienza della luna di miele in anteprima: ecco il nostro reportage.

  • Sposa

    Grenada, l'isola del romanticismo

    Grenada è una piccola isola delle Antille, soprannominata “isola delle spezie”. Ma da qualche anno qui Sandals Resorts ha aperto il suo quattordicesimo indirizzo, il Sandals La Source, incantevole meta per chi desidera una luna di miele indimenticabile o addirittura, sposarsi direttamente sulla spiaggia, senza troppe preoccupazioni. Conosciamo più da vicino questa realtà.

  • Sposa

    Michela + Gennaro: matrimonio al tramonto!

    Alle volte, essere fuori dal coro significa fare le scelte meno scontate, quelle che nessuno mai farebbe: come Michela e Gennaro che per il loro matrimonio hanno rifiutato di... Scopritelo qui!

  • Sposa

    Lara + Fabio: matrimonio in tandem!

    Regola numero uno: divertirsi e che tutto fosse il più naturale possibile! Così hanno voluto il loro matrimonio Lara e Fabio e così l'hanno realizzato: una festa indimenticabile, immersa nelle colline del Monferrato. Sbirciate qui!

Iscriviti adesso alla newsletter settimanale di SPOSA