Matrimoni dal mondo: nozze in tiffany style

di Valeria Brunelli e Francesca Valenti 

Quinto appuntamento con la nostra rubrica dove vi raccontiamo il matrimonio di coppie non italiane che, per amore, affetto o semplicemente desiderio di originalità, hanno deciso di celebrare le proprie nozze nel Bel Paese. Scoprirete, attraverso i racconti di Valeria BrunelliFrancesca Valenti, esperte wedding planner (ma non solo...) di Eventi con Stile, aneddoti e curiosità su come conciliare abitudini e consuetudini degli sposi con la più classica tradizione italiana.

Valeria Brunelli e Francesca Valenti

Valeria Brunelli e Francesca Valenti

Eventi con StileScopri di piùLeggi tutti

<<>0
0/

Il color tiffany è stato amore a prima vista per Elizabeth e Matias: per loro è stato facilissimo immaginare questa nuance declinata, in gradazioni più o meno forti, in tutti gli elementi del matrimonio (tableau de mariage, centrotavola, allestimento dei tavoli, partecipazioni e bomboniere) e immediato anche capire che era perfetta per la location scelta: avrebbe richiamato e si sarebbe integrata perfettamente con la tinta delle pareti della sala da pranzo. Un colore che fa sognare e che già da solo richiama eleganza, romanticismo e tanto luccichio!

Elizabeth e Matias sono una giovane e bella coppia che, dopo anni di fidanzamento, ha deciso di convolare a nozze e di farlo con un matrimonio romantico e di semplice eleganza, in una location che potesse accogliere anche la loro meraviogliosa cagnolona, Candy, co-protagonista delle nozze: era stupenda con il suo collare di gypsophila! Entrambi nati in Sud America, sono arrivati in Italia giovanissimi, qui si sono conosciuti e qui hanno celebrato le loro nozze in compagnia di amici e parenti, molti dei quali di origine sudamericana: un gruppo di persone meravigliose che ha portato colore e allegria in un soleggiato e caldo sabato di inizio settembre. Una giornata all'insegna della simpatica cadenza spagnola inframmezzata da parole in italiano e qualche 'bau bau', ovviamente.

Cerimonia religiosa a Milano, intima e partecipata, resa ancora più emozionante dal fatto che i testimoni degli sposi erano i rispettivi genitori: un'usanza sudamericana che è stata rispettata anche nella calda Milano. Lancio di riso e petali ben auguranti e poi tutti in pullman verso Villa Gromo a Mapello per festeggiare secondo tradizione il sì di questi ragazzi. Elizabeth e Matias, invece, hanno scelto di arrivare in location con un maggiolone bianco cabrio; uno stop per un brindisi privato loro due soli prima di arrivare in villa e poi uno con tutti gli invitati per dare il via ai festeggiamenti.

Un aperitivo in giardino all'ombra di piante secolari, una cena servita composta da due primi e un secondo e quindi il taglio torta sotto un romantico gazebo decorato con nastri tiffany e tante candeline; appena Elizabeth e Matias hanno tagliato la wedding cake, il cielo si è illuminato a giorno: un incantevole spettacolo piro musicale ha reso ancora più suggestivo questo momento.

Allegre e colorate danze hanno concluso una giornata perfetta.

Un grazie anche ad Anna Marinello di Matrimoni d'Autore con cui abbiamo condiviso i mesi di lavoro per dare vita al sogno di Elizabeth e Matias.

Felicidades!

Crediti fotografici: Photo-Works

A presto con un altro matrimonio firmato "Eventi con Stile".

VEDI ANCHE

DANIMARCA E ITALIA STRETTE IN UN ABBRACCIO

UN BATTITO D'ALI DALL'IRLANDA ALL'ITALIA

INDIA E ITALIA: SAPORE DI VINTAGE E ROMATICISMO

ASCOT IN ITALIA

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

Iscriviti adesso alla newsletter settimanale di SPOSA