Letizia e Duncan: matrimonio in Sicilia

di Francesca Favotto 

Lei di Milano, lui di Londra, si sposano in Sicilia, là dove lui si è inginocchiato per chiederle la mano. Protagonisti delle nozze loro due, il loro amore, ma anche le tradizioni e il folklore di questa splendida regione italiana.

Francesca Favotto

Francesca Favotto

ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
0/

L'Italia con i suoi posti incantati è da sempre e sempre di più meta prescelta da italiani e stranieri per celebrare le proprie nozze: i primi magari scelgono mete diverse da quelle di provenienza per esplorare luoghi mai visti, i secondi invece rimangono rapiti dalla bellezza dei paesaggi, dalle tradizioni e dalla bontà della cucina. Dev'essere stato per questo che Letizia, originaria di Milano, e Duncan, di Londra, hanno scelto la Sicilia come sfondo e protagonista del loro matrimonio di fine estate, celebrato presso la chiesa di Maria SS. Assunta di Ficarra, in provincia di Messina, e poi festeggiato presso il Vecchio Monastero, sempre a Ficarra. "Ci siamo conosciuti tramite amici dell'università, il nostro fidanzamento è durato solo un anno e la proposta è stata fatta proprio in Sicilia, a Capo D'Orlando, in provincia di Messina, a bordo piscina al tramonto. Per questo, abbiamo voluto celebrare la nostra unione in questa regione, per dare continuità".

"Il mio abito era un modello scivolato con scollo a V e lungo velo profilato in seta, firmato da Sharon Cunningham, stilista londinese; quello di mio marito, invece, era un completo blu scuro, con cravatta azzurra, di Pal Zileri".

"Per la festa e il tema ce ne siamo occupate io e mia mamma, Anna Venturi, che abbiamo ormai da vent'anni una società di catering a Londra (Italian Secrets). Abbiamo cercato di riproporre alcuni elementi caratterizzanti della tradizione siciliana, come il carrettu, il tipico carretto siciliano, che ci ha trasportati fino alla location del ricevimento, o i momenti di intrattenimento con le danze siciliane. Anche per gli addobbi floreali, i centrotavola erano realizzati con limoni siciliani e gelsomino, e poi vasi di geranei e buganville. Anche il mio bouquet era fatto di semplice gelsomino".

"Per immortalare i momenti salienti del nostro giorno speciale, non volevamo foto tradizionali e in posa. Per questo, abbiamo scelto Alexandra Schileo, che ha completamente catturato l'atmosfera, rubando gli attimi più importanti".

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

Iscriviti adesso alla newsletter settimanale di SPOSA