A proposito di lista nozze

di Lorena Sironi 

Dalla A di argento alla Z di zero problemi: 21 voci per raccontare con un pizzico di ironia tutto quello che dovreste sapere

Lorena Sironi

Lorena Sironi

EditorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
1/

ARGENTO

E' chic e non impegna. La sua manutenzione non è così complessa come si crede, anzi più si usa più diventa bello. Il servizio di posate si può usare tutti i giorni e si può mettere in lavastoviglie, mente per un pezzo d'arredo sobrio è intramontabile e sarà sempre bellissimo.

BOUQUET

Ossia varietà di oggetti ma coerenti tra loro, pòroprio come un bouquet di fiori. per esempio, bene il servizio da tè diverso da quello dei piatti (quello da caffè, invece, deve essere rigorosamente uguale) ma che abbia lo stesso mood.

CORREDO

Indispensabile, in una casa nuova, il corredo tessile si compone di tovaglie, tovaglioli, lenzuola e coordinati per letto e bagno. In commercio ce ne sono per tutti i gusti: candidi e preziosi o vivaci e divertenti, con ricami raffinati o grafismi d'effetto. A voi la scelta.

DESIGN

Uno o più pezzi d'uso quotidiano all'insegna del design sono una scelta vincente. Ricordate che circondarsi di cose belle aiuta a stare bene insieme nel nuovo nido.

ELETTRODOMESTICI

Robot multiuso, macchina per il caffè, griglia elettrica, spremiagrumi, ecc. semplificano la preparazione di colazione/pranzo/cena. Utilissimi anche per i neofiti del settore...

FRAZIONARE

Se abitate in città diferenti suddividete la lista nozze su due negozi, uno per città (perfette le catene con più punti vendita sul territorio), facendo attenzione a non ripetere gli stessi oggetti.

GIOIELLI... IN TAVOLA

Luccicano, ma non sono pietre preziose, sono d'acciaio, d'argento, di cristallo... Stiamo parlando di bicchieri e posate che, insieme ai piatti, parlano molto di voi, del vostro stile, del vostro modo di intendere la convialità. Scegleteli con cura.

HAPPINESS

Pensare all'allestimento del vostro nido è un momento di grande gioia da vivere insieme. Trasformatelo in un'occasione in più per conoscervi meglio e accettarvi... anche quando i gusti non coincidono. C'est la vie!

INIZIALI

Potete far incidere, serigrafare o ricamare le vostre iniziali su posaterie, cristalli, biancheria. Per personalizzare casa e tavola con un tocco di classe.

LISTA

Basic, classica, pop o extra? Molto dipende dalle vostre esigenze "domestiche" e anche dal numero delle persone che, presumibilmente, vi faranno un regalo. Se non amate circondarvi di oggetti o avete pochi amici e parenti scegliete una lista basic che conterrà tutto l'indispensabile.

MAMMA E PAPA'

Il loro compito è quello di indirizzare, con discrezione, amici e parenti  verso i negozi che avete scelto: è assolutamente vietato inserire nelle partecipazioni un cartoncino con nome e indirizzo dei negozi depositari della vostra lista nozze.

NESSUN OBBLIGO

Assicuratevi che non vi sia l'obbligo d'acquisto, ossia che non siate tenuti a ritirare gli oggetti inseriti che non sono stati scelti da amici e parenti, così da essere liberi di acquistarli oppure no.

ON-LINE

Un aiuto in più per tenere sempre sotto controllo la situazione acquisti della vostra lista nozze via web. Basta collegarsi al sito del negozio per verificare, passo dopo passo, come procedono gli acquisti.

PORCELLANA

Un servizio da tè in Bone China (porcellana anglosassone di origine cinese) o Limoges (porcellana francese con decori floreali nei toni pastello) è un pezzo raffinato che passa indenne attraverso gli anni e che si tramanda di madre in figlia. Perché non averne uno?

QUALITA'

Siate irremovibili. La qualità degli oggetti in lista nozze non si mette in discussione: meglio pochi pezzi di alto livello che tanti di scarso valore.

RINGRAZIAMENTI

Obbligatori. Al rientro dsl viaggio di nozze gli sposi invieranno a chiunque abbia fatto un regalo un cartoncino in sintonia con le partecipazioni di nozze e scritto dalla sposa con una frase carina e personalizzata.

SENSO PRATICO

In una casa nuova serve davvero tutto: accanto alle scelte "importanti" ricordate di segnalare anche oggetti d'utilizzo quotidiano come il cavatappi, le forbici, ecc.

TEMPI

Almeno tre mesi prima delle nozze stilate la lista e cercate il negozio in grado di esaudirla.

ULTIMO MINUTO

Gli sposi possono decidere, una volta terminati gli acquisti, di privilegiare gli oggetti più necessari o graditi che nessuno ha acquistato, rispetto ad altre scelte meno interessanti.

VANTAGGI

Sono molti. Prezzi scontati rispetto al listino e buoni sconto proporzionati al valore della lista nozze per acquistare gli oggetti in elenco che nessuno vi ha regalato. Ma non solo: di solito il negoziante prepara, a sua discrezione, un regalo speciale per la coppia.

ZERO

Come "zero problemi". Se affidate la vostra lista dei desideri a un espero del settore potrete dormire sonni tranquilli!

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

Iscriviti adesso alla newsletter settimanale di SPOSA