A Dubai, luna di miele ricca di emozioni

di Rita Bossi 

Era un antico villaggio di pescatori di perle. Oggi è un'oasi del lusso, una mecca dello shopping estremo. Ma, oltre le vetrine e i grattacieli, c'è anche un paradiso di coralli e di spiagge candide per innamorati che lambisce il deserto.

Rita Bossi

Leggi tutti

<<>0
0/

Lungo il Creek, il fiordo che dall'Oceano Indiano si addentra per qualche chilometro nel deserto e divide in due la città, Dubai offre il suo volto più genuino e pittoresco. Sul canale, dove una volta trovavano rifugio i pirati, sono allineati decine di grandi vascelli, chiamati dhows, pronti a partire per l'Africa o per l'India con il loro carico. Come ai tempi del Corsaro Nero, queste imbarcazioni vengono costruite interamente in tek con la prua alta e slanciata e un pulpito protetto da colonnine in legno a poppa, ma a sospingerle durante la navigazione non sono più ampie vele triangolari, ma potenti motori.

Dal Creek si entra nel quartiere di Deira dove si trova il souk, cuore commerciale di ogni Paese arabo. Nell'aria si sentono aromi intensi dell'incenso e della mirra, della cannella e dei chiodi di garofano. Si cammina tra sacchi di juta straripanti di prodotti. A pochi passi, il perfume souk, dove gli amanti di fragranze rare potranno ammirare flaconi di cristallo, viaggiare tra gli effluvi di ambra grigio o di rosa e scegliere la preferita, creata in esclusiva da abili commercianti. Ai lati delle stradine si susseguono botteghe traboccanti di gioielli, alcuni di gusto tipicamente arabo, altri d'impronta europea. E dopo un pomeriggio di shopping con l'anima gemella, cosa c'è di meglio di un buon tè con pasticcini da At.mosphere (atmosphereburjkhalifa.com) in cima al Burj Khalifa, l'edificio più alto del mondo. Al tramonto concedetevi una romantica crociera sul Creek a bordo di una abra, tipica barca in legno. Se siete una coppia appassionata di sport adrenalinici, il viaggio a Dubai dovrebbe includere un'esperienza nel magico deserto.

Potrete fare surfing con sci o snowboard per i pendii sabbiosi ripidi, o arrampicarvi con le buggies sulle cime delle dune, per piombare giù con l'ebbrezza dell'ottovolante. Il must-do è sicuramente il camel trekking, la gita a dorso di cammello che vi permetterà di attraversare le dune proprio come facevano i beduini nei tempi antichi. Per godersi un po' di cultura tradizionale attardatevi in un accampamento e lasciatevi conquistare da un delizioso barbecue servito nelle affascinanti tende beduine. E quando il chiaro di luna avvolgerà le dune, non rimane che sdraiarsi con l'amata sotto il cielo stellato. Come alloggi c'è solo l'imbarazzo della scelta.

Al centro di The Palm, si apre Atlantis (atlantisthepalm.com), spettacolare resort ispirato al mondo sottomarino. Tra le attrazioni maggiori, Aquaventure Waterpark, immenso parco acquatico di 17 ettari, il più grande ambiente marino all'aperto con oltre 65.000 esemplari marini nelle sue lagune e The Lost Chambers Aquarium, un viaggio attraverso il mito di Atlantide fra labirintici corridoi e passaggi sott'acqua. Si può alloggiare in una delle suite situate nelle royal towers con vista panoramica sul Golfo Arabico, rilassarsi ne La ShuiQi Spa & Fitness, che si estende su una superficie di 2.400 metri quadrati su due piani, con esclusivi trattamenti di coppia, ma anche gustare la cucina di ben 20 ristoranti. Non c'è che l'imbarazzo della scelta.

A cinque minuti dal più grande centro commerciale del mondo, il Conrad Dubai (conraddubai.com), 560 accoglienti stanze, situate all'interno di una torre di 56 piani, 6 tra bar e ristoranti, un centro benessere e un roofgarden di sei mila metri quadrati, con tre piscine. Il plus? La Conrad Dubai Royal Suite, la più grande disponibile in città, con vista che spazia dalla zona commerciale di Sheikh Zayed Road al Golfo Persico (definitelydubai.com).

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

Iscriviti adesso alla newsletter settimanale di SPOSA