Viaggio di nozze alternativo? Scambiando casa!

di Francesca Favotto 

Negli ultimi anni, si è diffusa l'abitudine di scambiare la propria casa con quella di qualcun altro in giro per il mondo per fare vacanze alternative. Oggi questa pratica si estende anche alla luna di miele: come? Leggete qui!

Francesca Favotto

Francesca Favotto

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Tutta colpa di Jude Law, Cameron Diaz e Kate Winslet: nel film "L'amore non va in vacanza" le due protagoniste femminili si scambiano la casa per qualche giorno - una vive a Los Angeles, l'altra nelle Costwolds inglesi - per una vacanza che cambierà il loro modo di intendere il viaggio e stravolgerà le loro vite. Da allora, l'abitudine di scambiarsi casa per abbattere i costi della vacanza e viaggiare in modo alternativo ha preso piede anche in Italia.

Talmente tanto che sono sempre più numerose le coppie di futuri sposi che alla classica luna di miele nel maxi resort da favola, preferiscono esperienze alternative per una luna di miele 'fuori dagli schemi'. È quanto è stato rilevato dal portale internazionale di matrimoni Zankyou.com, sulla base di uno studio che ha coinvolto oltre 25 mila utenti provenienti da tutto il mondo. Per quanto riguarda i neosposini italiani, il 53% è fedele alla formula 'relax e spiaggia', ma il restante 47% opta per vacanze all'insegna della scoperta e dell'avventura, al di fuori dei classici circuiti del resort con formule all inclusive e quasi il 20% decide di riscoprire l'Italia una volta infilata la fede al dito.

Ma come fare a organizzare un viaggio di nozze di questo tipo? Con il portale Scambiocasa.com, che consente ai neo sposi di prenotare la propria luna di miele praticamente a costo zero e direttamente da casa, con pochi click: basta iscriversi alla comunità, compilare la scheda della propria abitazione corredata da informazioni e fotografie, consultare i profili disponibili nella destinazione desiderata e quindi contattare i padroni di casa e concordare direttamente con loro lo scambio.

Un'occasione per non rinunciare alla luna di miele, voce del matrimonio sempre più posticipata o sacrificata a causa della crisi, e anche sperimentare uno scambio tra culture, tradizioni e stili di vita, per visitare una meta turistica o una città d'arte e abitare "come uno del posto".

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

Iscriviti adesso alla newsletter settimanale di SPOSA