È l'ora del bon chic

di Giuliana Parabiago 

Giuliana Parabiago

Giuliana Parabiago

Direttore di Vogue Sposa e SposabellaScopri di piùLeggi tutti

Le mie amiche giornaliste continuano a parlarne (e a scriverne) citando ora Chanel ora la Schiaparelli, la moda ha decretato: basta spacchi e scollature infinite, basta eccessi, è il tempo della 'signorina perbene', dell'abito sobrio ed elegante, del glamour raffinato che non significa scontato, noioso, banale, anzi... richiama una femminilità profonda che da sempre seduce e affascina. Ce lo ha ricordato Alfred Hitchcock che sceglieva come protagoniste dei suoi film solo potenziali principesse e se non lo erano ancora, ci pensava lui con la moglie a renderle tali, grazie a un portamento e a un guardaroba adeguati. Ed è a questo tipo di eleganza che abbiamo voluto dedicare il numero, a un abito da sposa che non vive di eccessi, di eccentricità, di 'coup de théâtre', di espedienti, ma che esprime e rappresenta uno stile regale e sostanziale, un abito che sottolinea, che valorizza, che fa diventare la persona che siamo ogni giorno, la sposa quel giorno.

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

Iscriviti adesso alla newsletter settimanale di SPOSA