Un matrimonio da riciclare

di Simone Cosimi 

Le nozze saltano pochi mesi prima del sì, quando tutto (o quasi) è già pronto? Niente paura: su Bridal Brokerage lo sposalizio si rivende in blocco: dal vestito alla torta, un'altra coppia sta aspettando di ricomprare online il vostro giorno magico

Simone Cosimi

Simone Cosimi

ContributorScopri di piùLeggi tutti


Un matrimonio da riciclare - Corbis Images

Un matrimonio da riciclare - Corbis Images

Quando ci si lascia col proprio ragazzo - sofferenze o meno a parte - basta restituirsi regali e qualche effetto personale in una scatola, al massimo le chiavi delle rispettive abitazioni, e arrivederci, ognuno per la sua strada. Se c'è di mezzo un matrimonio organizzato a puntino annullato pochi mesi o settimane prima, la faccenda può invece farsi un po' più intricata. E allora perché, in tempi di riciclo a gogo, non prendere l'intera cerimonia in blocco e rivenderla al miglior offerente? Non solo acquisti ed eventi che riguardano i (non più) promessi sposi - pranzo, abiti, viaggio di nozze, bomboniere, fiori, paggetti e magari pure il prete - ma anche quelli legati agli invitati. Uno ha comprato il biglietto aereo, un vestito e perfino un pernotto in hotel: perché perdere un sacco di quattrini o tentare invano di recuperare qualcosa dalle assicurazioni (quando abbiamo avuto l'occhio lungo di acquistare una mini-polizza, cioè mai)? Più o meno per rispondere a queste domande è sbocciato Bridal Brokerage, una piattaforma per vendere o acquistare matrimoni andati all'aria. O almeno, salvarne qualche coccio.

Dietro alla bizzarra ma ingegnosissima start-up (sì, parliamo d'affari, non è un esperimento da smanettoni) c'è Lauren Byrne, studentessa ventitreenne al secondo anno della Darden School of Business dell'università della Virginia: "Abbiamo iniziato a chiacchierare su come sarebbe stato stupendo se un'altra amica che stava per sposarsi avesse voluto utilizzare il suo vestito praticamente mai indossato", ha raccontato la Byrne per spiegare come le sia venuto in mente di mettere in piedi un servizio del genere. L'idea è infatti spuntata durante una chiacchierata con un'ex compagna appena lasciata a un passo dall'altare. Fondato lo scorso maggio, Bridal Brokerage fa in sostanza un lavoro molto lineare: mette insieme coppie che hanno mandato all'aria il loro matrimonio e intendono recuperare qualche soldo da quanto già organizzato con altre che cercano location scontate, catering già concordati e via elencando. I prezzi, d'altronde, parlano da soli: chi si muove tre mesi prima risparmia fino al 30% sul pacchetto già bello e pronto. Non male.

Tuttavia "acquistare" il matrimonio di qualcun altro (magari anche "del mio miglior amico", per fare il verso a un celebre film), e per quanto la crisi ci obblighi a fare i conti col portafoglio, potrebbe apparire un po' straniante. Byrne tiene però a precisare che molti aspetti, come gli addobbi floreali e le torte, si possono spesso cambiare senza problemi. Insomma, un minimo di personalizzazione sull'usato sicuro si può e deve fare. Come funziona nel dettaglio? Il sistema sfrutta un database per individuare venditori e acquirenti in base al luogo e alla "dimensione" del matrimonio (extralusso, medio, evento discreto e così via). Al momento, secondo la frizzante fondatrice, non è possibile acquistarne un singolo pezzo (magari solo il vestito o gli anelli) ma ci si lavorerà. Anche se non sembra una delle urgenze: la maggior parte degli acquirenti pretende infatti il baraccone al completo e nuovo di zecca. Insomma, più che al mercato del matrimonio usato su Bridal Brokerage vi sembrerà di essere in un outlet delle nozze finite ancor prima di cominciare.

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

Iscriviti adesso alla newsletter settimanale di SPOSA