Il matrimonio fa bene alla salute: lo dice il British Medical Journal

di Francesca Favotto 

Una vita di coppia regolare e felice giova allo spirito e al corpo: così riporta uno studio fatto dagli scienziati dell'Università di Cardiff e pubblicato sul British Medical Journal.Non solo, anche fare l'amore tre volte alla settimana allungherebbe la vita. Curiose di saperne di più? Leggete qui!

Francesca Favotto

Francesca Favotto

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Attenzione, attenzione, udite, udite: pare che il matrimonio faccia un gran bene alla salute individuale e di coppia, a patto però che sia una relazione stabile e che funzioni. A dirlo, non sono un branco di comari di paese in cerca di marito, ma una delle fonti più autorevoli per quanto riguarda la medicina: il British Medical Journal. In questa ricerca, gli scienziati dell'Università di Cardiff hanno dimostrato che in una coppia ben amalgamata e che funziona, la donna riesce ad influenzare l'uomo con scelte di vita più salutari, mentre lui innalza il livello di autostima e il senso di protezione e sicurezza di lei, oltre a stabilizzare e migliorare il suo benessere psicologico. Però la condizione sine qua non è che il legame funzioni e sia duraturo, altrimenti molto meglio soli.

Anche il sesso è una componente fondamentale affinché il rapporto funzioni: i medici sostengono che la dose consigliata è di farlo tre volte alla settimana, per ridurre il rischio d'infarto e ictus negli uomini di mezz'età. "Quando la vita sessuale coinvolge anche la sfera emotiva ed è associata a passione, gratificazione e piacere, i suoi effetti sono evidenti sul metabolismo, sul consumo di calorie e sul sistema ormonale con la produzione di ormoni come il testosterone, per esempio, che favorisce l'incremento della massa magra - dichiarano i ricercatori - gli estrogeni e la serotonina nella donna che controllano il senso di fame, e l'ossitocina, ormone responsabile delle passioni amorose e modulatore dell'ansia". Avere un orgasmo, poi, pare che riduca al minimo lo stress: quando ossitocina ed endorfine raggiungono il loro picco, riducono l'eccesso di cortisolo, l'ormone dello stress che abbassa le difese immunitarie, aumenta il rischio di patologie cardiovascolari e favorisce la depressione. Non solo: sembra che aiuti anchea combattere le infezioni perché aumentano l'attività di difesa delle cellule fino al 20 per cento in più, oltre a proteggere gli uomini più anziani dall'insorgenza del cancro alla prostata.

Insomma, "meglio soli che male accompagnati" e "fate l'amore, non fate la guerra" non sono solo vecchi adagi evergreen: ora hanno anche un fondo di verità scientifica. Ah, quante ne sapevano i nostri avi!

E voi, cosa ne pensate? Venite a parlarne con noi nel forum di Style.it: http://iostyle.vanityfair.it/forum/

Vi aspettiamo!

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

Iscriviti adesso alla newsletter settimanale di SPOSA