Sposarsi nel verde... in città

di Francesca Favotto 

Al Grand Hotel Villa Torretta - MGallery Collection si può coronare il sogno d'amore, dalla cerimonia con rito civile, fino al ricevimento. Ecco come!

Francesca Favotto

Francesca Favotto

ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
0/

Sposarsi in una villa d'epoca, immersa nel verde... a pochi passi da Milano? Un sogno che può diventare realtà al Grand Hotel Villa Torretta - MGallery Collection, villa seicentesca situata nel Parco Nord di Milano, a Sesto San Giovanni, che per gli ambienti curati, il giardino all'italiana, la corte nobile e le suggestive sale affrescate è la scelta ideale non solo per il banchetto, ma anche per la cerimonia. Oggi, infatti, grazie a un accordo con il Comune di Sesto San Giovanni, la Villa è sede per la celebrazione delle unioni civili.

Il rito potrà essere celebrato in una delle splendide sale affrescate, in un'atmosfera partecipata ed elegante, o all'aperto, nel parco con i giardini all'italiana o ancora in una delle corti nobili, luoghi incantevoli in grado di ospitare qualsiasi tipo di evento con un risultato scenografico di grande fascino.

La struttura offre anche spazi per il ricevimento, come il prestigioso ristorante Il Vico della Torretta, guidato dallo chef Angelo Nasta, le cui sale conservano gli antichi affreschi nonché i mobili e gli elementi di decoro originali d'epoca. Per i matrimoni estivi, banchetti e ricevimenti potranno essere allestiti in una delle due corti che si affacciano sul curatissimo giardino all'italiana.

Per concludere in bellezza, il Grand Hotel mette a disposizione degli sposi per la prima notte di nozze, una delle 78 camere tutte diversamente arredate: lo stile dell'epoca, le travi in legno, i marmi preziosi e gli affreschi sono mescolati a tocchi di design moderni ed esclusivi, all'insegna dello charme.

Per maggiori informazioni: http://www.villatorretta.it/

Iscriviti adesso alla newsletter settimanale di SPOSA