Look sposa: parola d'ordine, perfezione

di Francesca Favotto 

Una pelle perfetta ma naturale è il segreto di bellezza per il look da matrimonio. Ecco i consigli delle esperte BioNike Resort: per essere al top il giorno più bello.

Francesca Favotto

Francesca Favotto

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Quello del"Sì" è uno dei giorni più importanti nella vita di una donna: sognato da bambine, desiderato da adolescenti,quando poi arriva, tutto deve essere perfetto, curato nel minimo dettaglio. A partire dall'aspetto esteriore, dalla cura della pelle al make up, per essere davvero protagoniste, sentendosi a proprio agio. Per questo, abbiamo rivolto qualche domanda alle esperte di BioNike Resort, il centro di salute e benessere appena fuori Milano, a Garbagnate Milanese, che ci hanno svelato dei consigli e dei trattamenti specifici per la sposa perfetta.

Qual è la tendenza 2015 per il look sposa? "Il 'perfetto ma naturale': la pelle deve essere fresca e luminosa, ma assolutamente non artefatta. La base deve essere identica al colore originale dell'incarnato o addirittura mezzo tono più chiara, mentre i chiaroscuri devono risultare impercettibili, ma molto strategici, volti ad enfatizzare i volumi del viso senza appesantirli".

Più nello specifico, qualche trucco per il trucco sposa? "Per quanto riguarda il trucco occhi, i toni da preferire sono quelli del beige, marrone, rosa, pesca e bronzo con sfumature morbidissime, sconsigliati i grafismi. Le sopracciglia devono essere ben definite e ridisegnate, enfatizzate da un punto luce sotto l'arcata sopraccigliare per rendere lo sguardo sexy e di sicuro impatto. Le labbra, invece, vanno ben contornate da una matita e riempite da un rossetto sui toni naturali anche se, all'imbrunire, un velo di rosso potrebbe non sfigurare, per sorprendere sposo e invitati. Infine, le ciglia si possono intensificare con un mascara volumizzante".

Ma quali sono i sì e i no per il giorno del matrimonio? "No alle ciglia finte. Preferite le lash extension, più sicure, garantiscono una tenuta perfetta anche nei giorni seguenti. Luna di miele assicurata! Sì alle lampade facciali, ma almeno dieci giorni prima della cerimonia e sì anche agli autoabbronzanti, meglio con servizio in cabina".

Qualche trattamento speciale per lei e per lui? "A parte la pulizia viso un mese prima, il peeling quindici giorni prima, la consueta depilazione completa e le docce solari ad alta pressione, consigliamo alla sposa il Rituale Marrakech, ovvero il bagno di vapore con savonage con sapone nero e peeling con guanto di kassa per un'esfoliazione delicata che donerà alla pelle un aspetto soffice e luminoso; a lui invece oltre alla pulizia del viso e alle docce solari, consigliamo il body scrub alla jojoba unito a un massaggio rilassante, per eliminare lo stress pre cerimonia".

Per maggiori informazioni: BioNike Resort

Via Vismara, 75 - Garbagnate Milanese (Mi)

Tel. 02/99027051

Iscriviti adesso alla newsletter settimanale di SPOSA