La scelta dei testimoni di nozze

di Eleonora Miucci 

Per chi non lo sapesse anche la definizione dei testimoni di nozze deve seguire un protocollo ben preciso. La nostra esperta di bon-ton Eleonora Miucci, conosciuta anche come Madame Eleonora, ci svela i tutti i segreti per evitare inutili e spiacevoli cadute di stile!

Eleonora Miucci

Eleonora Miucci

ContributorScopri di piùLeggi tutti


Foto Corbis Images

Foto Corbis Images

I testimoni hanno da sempre un ruolo prezioso all'interno del matrimonio. Generalmente scelti fra i parenti stretti (fratelli, zii, cugini) o fra gli amici più cari, non solo hanno valore "legale" (firmeranno alcuni documenti di validità del vincolo alla fine del rito), ma sono chiamati a sostenere da vicino gli sposi nella loro prima importante e ufficiale tappa della vita.

Secondo il Galateo moderno essi dovrebbero aiutare i futuri sposi anche in senso pratico: nei preparativi di nozze, organizzando feste di addio al celibato o nubilato, consegnando l'offerta al sacerdote (se ci si sposa in chiesa), custodendo le fedi nuziali fino alla cerimonia.

Le buone maniere e il buon senso in questo caso consigliano di scegliere i testimoni con il cuore evitando interessi personali, è senz'altro di cattivo gusto optare per personaggi noti o economicamente ben messi. In ogni caso è una scelta individuale e ognuno farà le proprie valutazioni. I prescelti dovranno essere avvisati almeno con due mesi di anticipo e, dovranno accettare o rifiutare la proposta in breve tempo.

E' buona educazione accertarsi che il vostro invito sia da parte loro davvero gradito in quanto hanno l'onere di offrire agli sposi un regalo significativo e di valore non solo affettivo. Gli sposi, dal canto loro, sono tenuti a offrire a ciascun testimone una bomboniera diversa da quella che riceveranno tutti gli altri invitati o un dono prestigioso scelto con cura.

Il numero dei prescelti dipende da luogo in cui sarà celebrato il matrimonio; la legge ritiene sufficiente un testimone per ciascuno sposo, in comune solitamente uno o due a testa, mentre in chiesa ne sono ammessi anche più di quattro. Secondo il Galateo tradizionale i due, quattro o più testimoni siedono dietro e a lato degli sposi.

Il loro abbigliamento dovrà essere sobrio ed elegante, soprattutto la prescelta scanserà cadute di stile scegliendo con gusto l'abito e gli accessori, eviterà il bianco e cercherà di essere il più possibile garbata e comprensiva.

Per tradizione la disposizione dei posti a sedere al ricevimento di nozze ha regole ben precise anche per i testimoni che, come Galateo docet, siederanno al tavolo degli sposi.

Eleonora Miucci - Il Galateo di Madame Eleonora

Per sapere tutto, ma proprio tutto, sul galateo, buone maniere, bon-ton

http://ilgalateodimadameeleonora.com/

DA STYLE.IT

  • Sposa

    Grenada, il reportage: prove tecniche di luna di miele

    Un'isola piccola sperduta nel Mar dei Caraibi, un resort cinque stelle lusso studiato apposta per le coppie, io e lui inviati per vivere l'esperienza della luna di miele in anteprima: ecco il nostro reportage.

  • Sposa

    Grenada, l'isola del romanticismo

    Grenada è una piccola isola delle Antille, soprannominata “isola delle spezie”. Ma da qualche anno qui Sandals Resorts ha aperto il suo quattordicesimo indirizzo, il Sandals La Source, incantevole meta per chi desidera una luna di miele indimenticabile o addirittura, sposarsi direttamente sulla spiaggia, senza troppe preoccupazioni. Conosciamo più da vicino questa realtà.

  • Sposa

    Michela + Gennaro: matrimonio al tramonto!

    Alle volte, essere fuori dal coro significa fare le scelte meno scontate, quelle che nessuno mai farebbe: come Michela e Gennaro che per il loro matrimonio hanno rifiutato di... Scopritelo qui!

  • Sposa

    Lara + Fabio: matrimonio in tandem!

    Regola numero uno: divertirsi e che tutto fosse il più naturale possibile! Così hanno voluto il loro matrimonio Lara e Fabio e così l'hanno realizzato: una festa indimenticabile, immersa nelle colline del Monferrato. Sbirciate qui!

Iscriviti adesso alla newsletter settimanale di SPOSA