La sposa bucolica, in stile Jaqueline Kennedy

di Eleonora Miucci 

Scelta bucolica per la sposa che adora i ricevimenti en plein air, un matrimonio autentico come quello di Jaqueline Kennedy, dai colori vivaci in sintonia con la natura che li circonda. Piccola chiesetta di campagna per il rito, casali, masserie o vigneti tutto all'aperto per un ricevimento country chic. Un rinfresco nel verde, in stile americano, un brunch elegante o un lunch a tema agreste e tripudio di fiori colorati per la torta nuziale.

Eleonora Miucci

Eleonora Miucci

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Una cerimonia intima e raffinata dai colori vivaci in sintonia con la natura, una sposa bucolica che ama i giardini all'inglese, i quadri di Monet, le atmosfere primaverili, un matrimonio raffinato in perfetto stile Jaqueline Kennedy.

Abito da sposa vintage e dal gusto retrò renderà ancora più magico il vostro matrimonio. Un' acconciatura semplice impreziosita da fiori freschi - peonie, pisello odoroso, lavanda, margherite, rose, ortensie - saranno loro le delicate note del vostro bouquet e dell'intera festa. Lo sposo potrà scegliere un abito meno formale in lino chiaro e scarpe eleganti.

Inviti colorati, dai toni pastello, accompagnati da una piccola mappa da inserire nella busta insieme alle reponse cards - cartoncini affrancati dove si richiede cortese risposta alla partecipazione delle nozze - davvero utile se non si vuole aspettare fino all'ultimo che familiari e amici confermino la loro presenza al ricevimento.

L'utilizzo del verde in tutte le decorazioni e negli oggetti dell'allestimento, un fil rouge raffinato e di grande effetto visivo. Porta petali in sacchettini di stoffa con nastrino in pendant saranno posti in cestini di vimini bianchi da distribuire sul sagrato a tutti gli invitati. Tocco di stile: le wedding wands, piccole cannucce con all'estremità una farfalla di nastro da muovere in segno di festa all'uscita della chiesa.

La scelta della chiesa potrà ricadere su una chiesetta di campagna, circondata da campi di lavanda o di girasoli oppure su una struttura scenografica: un arco di fiori in mezzo al verde, tante sedie British dipinte di bianco cui legare piccoli bouquet nei colori della cerimonia, lanterne e tanti petali colorati faranno da cornice alla sposa che attraverserà emozionata il percorso che la condurrà dal suo amato.

La cerimonia si svolgerà nel primo pomeriggio in perfetto stile americano, seguito poi da un buffet e da un tè dalle infinite varietà, il tutto sarà accompagnato da un dolce sottofondo musicale live.

La parola "chiave" per questo tipo di nozze è "Garden Party".

La location da scegliere è uno spazio verde all'aperto: un giardino, un luogo campestre, un prato, un parco, un cascinale elegante, informale, ma sempre con un occhio alle convenzioni, sicuramente una cerimonia molto chic. Può essere accompagnata da un intrattenimento di carattere più sportivo, da un gioco di sapore antico: il croquet.

Il ricevimento a buffet sotto un porticato è l'ideale quando si hanno a disposizioni spazi ampi all'aperto. In quest'occasione non è prevista l'assegnazione di posti a sedere, si possono allestire tende per ripararsi dal sole e plaid sull'erba con graziosi ombrellini di carta o elegantissimi tappeti stile "Mille e una notte", da completare con cuscini in nuance coordinate, per fornire a sposi e ospiti quel tocco in più di comodità. Tutto sarà allestito su lunghe tavole con tovaglie in lino o in fiandra, sulle quali campeggeranno qua e là composizioni di fiori freschi arricchiti da lavanda, rosmarino e salvia, argenteria e preziose stoviglie. Il menù sarà composto da piatti di ottima qualità a base di pesce e carne, mono porzioni, formaggi francesi, canapè, caviale, verdure in pastella, salumi tipici e ottimi vini.

La Wedding Cake potrà essere anticipata da gourmandides, ma anche da cucumber sandwiches ed egg sandwiches che saranno offerti insieme a un tè cinese o inglese, e per chi non ama questa bevanda calda, caffè, succhi di frutta, cocktail leggeri, wisky e sigari per i signori.

Un'idea originale e utile da prendere in considerazione è il servizio di baby parking per i bambini che parteciperanno alla festa, un modo carino per renderli felici con giochi e spettacolini a tema.

Il taglio della torta dovrà avere una scenografia indimenticabile. Sotto un baldacchino si allestiranno molte candele bianche, nastri in tinta e delicati fiori per adornare il gazebo. La wedding cake sarà a più piani, in perfetto stile inglese, formata da una serie di cilindri o di cubi disposti uno sull'altro e decorati con festoni di nastri, fiori, foglie dall'effetto rinascimentale e neoclassico.

Regali di nozze in beneficenza, una scelta etica, oltre che raffinata e di grande cuore.

www.ilgalateodimadameeleonora.com

Vedi anche:

Matrimonio vintage in stile Audrey Hepburn

La sposa stile Dolce Vita, icona Sofia Loren

DA STYLE.IT

  • Sposa

    Grenada, il reportage: prove tecniche di luna di miele

    Un'isola piccola sperduta nel Mar dei Caraibi, un resort cinque stelle lusso studiato apposta per le coppie, io e lui inviati per vivere l'esperienza della luna di miele in anteprima: ecco il nostro reportage.

  • Sposa

    Grenada, l'isola del romanticismo

    Grenada è una piccola isola delle Antille, soprannominata “isola delle spezie”. Ma da qualche anno qui Sandals Resorts ha aperto il suo quattordicesimo indirizzo, il Sandals La Source, incantevole meta per chi desidera una luna di miele indimenticabile o addirittura, sposarsi direttamente sulla spiaggia, senza troppe preoccupazioni. Conosciamo più da vicino questa realtà.

  • Sposa

    Michela + Gennaro: matrimonio al tramonto!

    Alle volte, essere fuori dal coro significa fare le scelte meno scontate, quelle che nessuno mai farebbe: come Michela e Gennaro che per il loro matrimonio hanno rifiutato di... Scopritelo qui!

  • Sposa

    Lara + Fabio: matrimonio in tandem!

    Regola numero uno: divertirsi e che tutto fosse il più naturale possibile! Così hanno voluto il loro matrimonio Lara e Fabio e così l'hanno realizzato: una festa indimenticabile, immersa nelle colline del Monferrato. Sbirciate qui!

Iscriviti adesso alla newsletter settimanale di SPOSA