Bomboniere:
per dire grazie!

di Francesca Favotto 

È il cadeau per eccellenza, quello che esprime gratitudine verso chi ha partecipato al giorno più bello. Sceglierlo con cura e amore è un compito a volte arduo: lasciatevi ispirare allora dalla nostra gallery, tra sacchettini e piccole scatole, tutte all'insegna del rosa!

Francesca Favotto

Francesca Favotto

ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
0/

Il modo più gentile e carino di dire grazie a un matrimonio? Ovviamente con una bomboniera! Cadeau immancabile a fine festa, è la firma degli sposi, del loro stile, un tocco di gusto che esprime in modo tangibile la propria gratitudine per aver reso ancora più speciale il giorno più bello: per questo, deve essere scelta con grande attenzione, perché parla della coppia, dei loro sogni e del loro modo di essere.

Vanno ordinate almeno tre mesi prima del gran giorno e poi consegnate a testimoni, invitati, oltre che a tutti coloro che hanno fatto un regalo agli sposi. Di solito, ai testimoni si fa un regalo un po' più importante, proprio a sottolineare il ruolo ricoperto durante la cerimonia. Il bon ton vorrebbe fosse spedita agli ospiti al ritorno dal viaggio di nozze (almeno entro un mese), con un biglietto di ringraziamento, oggi si usa però in modo più informale consegnarla a mano, a fine ricevimento. Vietato invece donarla prima della cerimonia.

Non avete idea di cosa regalare ai vostri invitati? Allora sfogliate la nostra gallery alla ricerca di qualcosa di particolare, che vi rappresenti al meglio e... lasciatevi ispirare!

>>VEDI ANCHE:

BOMBONIERE PROFUMATE E LUMINOSE

BOMBONIERE  ROMANTICHE

BOMBONIERE NAVY

Iscriviti adesso alla newsletter settimanale di SPOSA