Wedding Photo Booth: facce da matrimonio!

di Francesca Favotto 

Una cabina fotografica, tanta voglia di divertirsi e una foto ricordo che strappa un sorriso. Parola d'ordine: "Mettiamoci la faccia!".

Francesca Favotto

Francesca Favotto

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Se state organizzando un matrimonio molto Fifties o siete solo alla ricerca dell'idea nuova, frizzante, geniale per movimentare il vostro party di nozze, allora dovete assolutamente provare il Wedding Photo Booth: non un semplice set fotografico, ma una vera e propria cabina, come quella delle fototessere, rivisitata in chiave rigorosamente 'nuziale', e corredata da insoliti accessori come baffi finti, parrucche, occhiali buffi, cappellini di ogni foggia, lavagnette dove lasciare con il gesso il proprio messaggio agli sposi, strambe cravatte, cornici in stile retrò, e tantissimi altri oggetti per rendere lo scatto davvero unico e originale.

Dotato del più avanzato touch screen, è perfetto per matrimoni frizzanti e 'giovani', ma anche i parenti più 'seriosi' non sapranno resistervi. Le foto, stampate in duplice copia e personalizzate con una frase, la data del matrimonio o una grafica ad hoc scelta dagli sposi, saranno la sorpresa e il ricordo più divertente da lasciare agli invitati. La seconda copia, invece, è per gli sposi, per creare magari un divertente secondo album di nozze.

Per maggiori informazioni: http://www.wedding-photobooth.it/



Iscriviti adesso alla newsletter settimanale di SPOSA