Partecipazioni: invito a nozze!

di Francesca Favotto 

Dopo aver scelto la location, la chiesa e l'abito, tocca mettersi al tavolo, decidere la lista degli ospiti e invitarli al matrimonio. Ecco quindi che entrano in scena le partecipazioni di nozze! Ma come e quando spedirle? Ecco una miniguida per non sbagliare!

Francesca Favotto

Francesca Favotto

ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
0/

Sembra ieri che si è inginocchiato davanti a voi, chiedendovi la mano... e invece sono già passati dei mesi, il ristorante e la chiesa sono stati prenotati, l'abito c'è, manca invitare le persone al vostro giorno di festa. E per farlo, entrano in scena le partecipazioni di nozze, un'usanza diffusasi nel Settecento, quando con un'incisione all'acquaforte su lastre di rame, si comunicava giorno e ora della cerimonia ai pochi eletti che potevano parteciparci.

Oggi la tradizione è la stessa, ma la partecipazione di nozze si è fatta più originale: oltre alla classica su cartoncino, ci sono quelle su carta ecologica, argentate, con disegni a rilievo o via mail. Ma come si fa a compilarle? Da dove si parte?

Innanzitutto, l'elenco: preparato con largo anticipo da entrambi gli sposi, comprende i parenti, gli amici e i conoscenti, gli amici e i collaboratori dei genitori, insomma tutti coloro con cui volete condividere il vostro giorno più bello.

Quando mandarle? In genere due mesi prima delle nozze per dare il tempo a tutti gli invitati di programmare la loro presenza, pensare all'abbigliamento e regalo. Se vi sposate a settembre, non calcolate agosto, ma provvedete a spedirle a inizio estate, quindi giugno.

E dopo? È il momento dei ringraziamenti, che anche se sono successivi alla data di nozze, vanno comunque previsti e preparati in anticipo. Come organizzarsi? Basta scrivere le buste dei biglietti di ringraziamento in contemporanea con quelle delle partecipazioni di nozze per evitare di cercare di nuovo l'indirizzo o di dimenticarne qualcuno. Man mano che arrivano i regali, basta annotare dono e donatore uno accanto all'altro, per semplificare poi la spedizione dei ringraziamenti dopo il viaggio di nozze, quando toccherà solo trovare una frase ad hoc da scrivere nel biglietto.

Leggete anche: Guida alle partecipazioni nuziali

Partecipazioni di nozze, via libera?

DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

Iscriviti adesso alla newsletter settimanale di SPOSA