Tutti a tavola: ecco il tableau de mariage!

di Francesca Favotto 

Finalmente a tavola! Tutti gli ospiti stanno arrivando al ricevimento, ma come indirizzarli al tavolo a loro riservato? Semplice: grazie ai tableau de mariage!

Francesca Favotto

Francesca Favotto

ContributorScopri di piùLeggi tutti

<<>0
0/

Ci siamo, mancano pochi mesi al gran giorno, è quasi tutto pronto: le partecipazioni sono state spedite e gli invitati stanno rispondendo, confermando la loro presenza. E ora, come sistemare i tavoli? Come far sì che quel giorno non ci sia confusione e ogni ospite rintracci in poco tempo a che tavolo sedersi e con chi? Ecco che entra in scena il tableau de mariage, ovvero una 'mappa' che serve per assegnare i posti a tavola. Ovviamente, segnaposto e legatovaglioli dovranno seguire lo stesso stile.

Come realizzarne uno? Cercate un filo conduttore con gli altri elementi del matrimonio, prendendo spunto dai vostri interessi, hobby: amate i libri? Date ai tavoli i titoli dei vostri romanzi preferiti. Vi intendete di vino e regalerete una bottiglia come bomboniera? I tavoli riprenderanno i nomi di alcuni rinomati vitigni. Oppure tenete conto della location: se il ricevimento sarà in un agriturismo in campagna, optate per dare i nomi delle erbe aromatiche; se si terrà in una villa antica, utilizzate i nomi dei pittori o degli scultori.

Altrimenti seguite le tendenze 2015 suggerite dagli addetti al settore: "La tendenza più gettonata sarà quella dei tableau de mariage eco chic: ovvero, la natura in tutte le sue forme e colori sarà la protagonista indiscussa - spiega Mariangela Martella, wedding planner di Madame Bon Ton - Mentre come tendenze da oltreoceano, stanno arrivando i tableau in 3D e le escort card, bigliettini su cui viene scritto il nome dell'invitato e il numero del tavolo". Della stessa opinione Sara Carboni, wedding planner di Sara Events: "La tendenza wedding 2015 è sicuramente rivolta alla natura e all'ecologia. Quindi, perché non pensare di realizzare un tableau de mariage con le piantine aromatiche in sacchetti di juta oppure in graziosi cesti colmi di bacche e spezie che evocano la natura? Il colore per la sposa che ama la natura è sicuramente il verde con le sue mille sfumature, ideale per rappresentare questo stile eco chic! Comunque, il mio consiglio è sempre quello di seguire il vostro stile e gusto personale, la scelta non dovrà essere dettata dalle mode del momento. L'importante è che l'insieme sia in armonia ed equilibrio con lo stile dell'evento".

Leggi anche:Il tableau de mariage

Ricevimento di nozze: il tableau de mariage



DA STYLE.IT

  • News

    Family every Day, il web risponde al Family Day

    Family every Day, il web risponde al Family Day

  • News

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

    Bansky, nuova opera dedicata ai "miserabili" di Calais

  • News

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

    Asterix e Obelix contro il terrorismo #JeSuisParis

  • News

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime

    Parigi, è il giorno dell'omaggio alle vittime