Vincent Cassel si dà alle favole

di Giuditta Mosca 

Una nuova Bestia (l'affascinante attore francese) per una nuova Bella (Lea Seydoux ) al cinema. L'annuncio all'European Film Market di Berlino

Giuditta Mosca

Giuditta Mosca

ContributorScopri di piùLeggi tutti

Le classiche fiabe si rivelano una vera cassaforte da cui attingere. Dopo i recenti e svariati remake di Biancaneve e Cappuccetto Rosso, tocca a una nuova versione de La Bella e La Bestia.
Lasciati alle spalle Vanessa Hudgens e Alex Pettyfer nell'adolescenziale Beastly, presto vedremo in una versione più matura Vincent Cassel e Lea Seydoux, già Gabrielle in Midnight in Paris, vestire i panni degli eroi resi famosi soprattutto dalla versione cartoon firmata Disney.
Il regista, Christophe Gans ha però intenzione di stravolgere i luoghi comuni: "Darò via libera alla mia immaginazione. Anche se manterrò invariati svolgimento e personaggi rispetto all'originale, sorprenderò il pubblico creando un universo visivamente nuovo, mai sperimentato prima, con immagini di qualità mai vista. Ogni film per me ha costituito una sfida ma questo è il più eccitante e gratificante".

> PIU' CINEMA
> PIU' STAR


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it