Orso alla carriera per Meryl Streep

di Laura Frigerio 

L'attrice americana grande protagonista del Festival di Berlino, dove riceve l'Orso d'oro alla carriera

Laura Frigerio

Laura Frigerio

ContributorLeggi tutti


foto LaPresse

foto LaPresse

Questo è un momento d'oro (l'ennesimo, se consideriamo il suo luminoso percorso artistico) per Meryl Streep.

L'attrice americana arriva oggi al Festival di Berlino per ritirare l'Orso d'oro alla Carriera e per l'occasione è prevista la proiezione di The Iron Lady, biopic in cui interpreta l'ex primo ministro inglese Margaret Tatcher, che recentemente le ha fatto guadagnare un Golden Globe e un Bafta (oltre che una candidatura all'Oscar) come 'migliore attrice'.

Un ruolo quest'ultimo che è l'ennesima prova di bravura per la Streep che, come lei stessa ha sottolineato, non ha paura di affrontare sempre nuove sfide: «E' stato molto difficile fisicamente. Quattordici ore sul set il più delle volte piegata su me stessa e costretta ad adattare continuamente la voce. È stato liberatorio finire, ho potuto espandere i miei polmoni, reggermi sulla schiena, diritta, e compiacermi della fortuna che ho con i miei 62 anni!».

62 anni, tra l'altro, portati benissimo!

> PIU' CINEMA
> PIU' STAR


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it