Il richiamo, amore tra due donne

di Laura Frigerio 

Francesca Inaudi e Sandra Ceccarelli protagoniste del film-scandalo di Stefano Pasetto

Laura Frigerio

Laura Frigerio

ContributorLeggi tutti

«Ho l'impressione che l'amore fra due donne faccia più paura dell'amore fra due uomini, forse perchè è visto più come una minaccia... L'uomo non sopporta di venire escluso da quell'intimità» - ha dichiarato Francesca Inaudi, protagonista con Sandra Ceccarelli de Il richiamo di Stefano Pasetto.

Due brave attrici per un film che si muove sulle delicate e al tempo stesso tormentate corde dell'amore. Al centro la storia di Lucia e Lea, due donne molto diverse tra di loro ma accomunate dalla stessa inquietudine, che si conoscono a Buenos Aires e si ritrovano a condividere una barca in Patagonia, finendo per avvicinarsi e persino innamorarsi.

C'è già chi parla di possibile scandalo per via di una scena di sesso, che pare non abbia particolarmente imbarazzato Francesca: «C'e' lo stesso imbarazzo e ti mette nella stessa difficoltà. Per me non cambia nulla, si tratta sempre di un'altra persona e di un altro corpo» - ha dichiarato l'attrice - «Fa parte della vita e non bisogna vederlo come qualcosa di straordinario. Il sesso e' sempre sesso, chiunque lo faccia».

E aggiunge: «Sono passati 3 anni da quando abbiamo girato questo film. Per me è stata una delle più belle esperienze della mia carriera e spero che il pubblico dimostri lo stesso affetto per questa pellicola».

> PIU' CINEMA
> PIU' STAR


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it