Luca Argentero sbarca sul web con The Waiting

di Valentina Bozzetti 

Un entusiasta Luca Argentero presenta a Milano un serial web che farà da campagna a Renault per il lancio della nuova Clio

Valentina Bozzetti

Valentina Bozzetti

ContributorLeggi tutti


Luca Argentero, Alice Torriani

Luca Argentero, Alice Torriani

In Triennale, tempio dell'arte e del design a Milano, Luca Argentero presenta la sua nuova fatica, che questa volta non appartiene al cinema o alla televisione più classici. L'attore presta infatti il volto a una web serie che traghetterà in Italia l'uscita della nuova Renault Clio.

L'esperienza inedita lo vede protagonista per 6 puntate, della durata di 2 o 3 minuti l'una, di un investimento web-cinematografico cui l'azienda di motori ha dato il titolo evocativo The Waiting. L'anteprima la potremo vedere già il 19 luglio, poi toccherà aspettare settembre per godersi interamente questa nuova prova dell'attore che sul set è affiancato dalla rivelazione Alice Torriani e dal collega di lunga carriera teatrale Silvio Castiglioni.

La mini serie, sulla quale ancora aleggia un velo di mistero, si basa sul tema "E se domani mancasse...". Sarà ricca di suspense e, attraverso il linguaggio evocativo scelto per la sua regia dal giovane Igor Borghi, racconterà la storia di un uomo alle prese con incontri rivelatori e verità da scoprire.

Per l'attore The waiting non è una semplice campagna e nemmeno solo un 'esperimento': "Il pubblico del web è forse maggiore di quello del cinema e l'incursione di un'azienda nel cinema è interessante. Anche i produttori guardano al web come una nuova possibilità importante", racconta durante la presentazione. "The Waiting è una vera operazione di cinema, che non si differenza da esso nel tipo di lavoro e nella professionalità. E' per questo che ho accettato".

Ma che tipo di personaggio interpreterà? " E' top secret" commenta sorridendo Argentero, "però è molto interessante perché ha molta scrittura a sostenerlo, lungo la serie la sua visione del mondo si evolve, proprio come in una sceneggiatura lunga".

Accanto a Luca, una meno misteriosa Alice Torriani, vista già in E' nata una star, introduce qualcosa della "vera" protagonista della serie, la macchina, che rapporta al suo personaggio e all'universo femminile cotemporaneo: "Non si può parlare di un'auto maschile… La donna oggi è quasi più grintosa dell'uomo, anche io per affrontare il mondo e le sfide quotidiane uso molto la mia parte maschile: le donne di oggi non possono più essere caute come quelle di una volta, bisogna essere sempre pronte, avere senso pratico... E' necessario combinare sensualità e forza".

I presupposti perché non si parli di una semplice pubblicità ci sono tutti e il cast di tutto rispetto crea ciò a cui l'azienda mirava: l'attesa, the waiting. For Clio ovviamente ma anche per la nuova versione, web, di Luca Argentero.

DA STYLE.IT

  • Mamma

    Monster High - Bù York Bù York: il musical da brivido

    La notte delle streghe e dei fantasmi è appena passata, ma chi ama il brivido non può perdersi il musical più spaventoso che c'è...

  • Mamma

    I cani più adatti a stare con i bambini

    Vostro figlio vi chiede in continuazione un cagnolino e voi vi siete decisi a esaudire il suo desiderio, ma non sapete che tipologia di cane scegliere? Ecco una miniguida con le razze più adatte a lui. E nel frattempo, un consiglio cinematografico…

  • Mamma

    Save the date: Star Wars Family Weekend nei Disney Store

    Weekend stellare nei Disney Store di tutta Italia in occasione del lancio mondiale dei nuovi prodotti dedicati a “Star Wars: il risveglio della forza”, l’inedito episodio della celebre saga, in uscita nei cinema a metà dicembre.

  • Cucina

    Aperitivo con i bambini

    Cibo semplice nel gusto e colorato nella veste. Per un happy hour versione junior!

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it