Pieraccioni, a Giffoni, conquista grandi e piccini

di Laura Frigerio 

Il regista-attore, special guest del 42° Giffoni Film Festival, si lascia andare a confidenze private e ad anticipazioni cinematografiche

Laura Frigerio

Laura Frigerio

ContributorLeggi tutti

E' veramente difficile resistere alla simpatia di Leonardo Pieraccioni e infatti, al 42° Giffoni Film Festival, è riuscito (come al suo solito) a conquistare subito tutti, sia grandi che piccini.

«Noto che Giffoni è sempre calda, in tutti i sensi!» - esordisce scherzando - «Sono felice di essere qui, perchè i giovani sono il futuro e, appena ne avranno modo, faranno sentire la loro voce».

E continua: «Mi ricordo che io, alla loro età, vedevo i miei zii come dei vecchi e quindi ora, di fronte a me quarantenne, diranno la stessa cosa. Poi ho una figlia e non solo mi sento padre, ma persino nonno, dato che Martina non fa altro che giocare con un bambolotto e pensa più al ciuccio di quest'ultimo che ai suoi pannolini!».


Infine svela: «Sto scrivendo il mio nuovo film insieme a Paolo Genovese. Lascerò un attimo da parte la commedia commedia per farne una corale, che inizierà dove di solito finiscono i miei film, ovvero vedremo cosa succede dopo il lieto fine. Uscirà nel 2013».

>> LEONARDO PIERACCIONI, FELICITA'? MEGLIO IL TEPORE DELLA SERENITA'
>> TUTTI I VIP AL GIFFONI FILM FESTIVAL 2012

> PIU' CINEMA
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it