Elsa Martinelli prima ospite a Locarno

di Laura Frigerio 

Una delle star italiane degli anni d'oro del cinema ha aperto il parterre di special guest del 65° Festival del Film Locarno

Laura Frigerio

Laura Frigerio

ContributorLeggi tutti

E' indubbiamente un'edizione dal sapore 'vintage' la 65° del Festival del Film Locarno, che nei prossimi giorni vedrà sfilare una serie di ospiti che hanno fatto la storia del cinema.

La prima è stata Elsa Martinelli, attrice italiana dal curriculum internazionale, che nonostante non sia più una ragazzina mantiene sempre uno spirito brillante e un'anima glamour.

Ripercorrendo le tappe principali della sua carriera ha ricordato come fosse capitata sul set per caso: «Erano gli anni'50 e io ero diventata famosa come fotomodella, tanto che ero finita persino su riviste americane come Vogue e Life. Mi chiamarono perchè volevano rinnovare il panorama cinematografico e quindi cercavano dei volti nuovi».

E coglie l'occasione per togliersi un sassolino dalla scarpa: «Molte delle mie colleghe si sono sposate con registi, produttori e forse sono riuscite a fare dei film migliori dei miei. Ma a me va bene così: sono sempre stata una diva controvoglia!».

E dopo la prima ospite a Locarno è arrivato anche il primo film, ovvero The Sweeney, un thriller diretto da Nick Love.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it