Kylie Minogue a Locarno

di Laura Frigerio 

La pop-star è stata ospite al Festival del Film Locarno, concedendosi pero' ben poco, anche ai fans

Laura Frigerio

Laura Frigerio

ContributorLeggi tutti

Il suo arrivo era stato annunciato in pompa magna, anche perchè non capita tutti i giorni di vederla in contesti cinematografici che non siano di grande portata. L'ultima volta è stata, infatti, all'ultimo Festival di Cannes dove si è presentata in veste di attrice nel film Holy Motors di Leos Carax.

Ed è proprio per omaggiare il noto regista, vincitore del Pardo d'Onore per la carriera, che Kylie Minogue ha accettato l'invito del Festival del Film Locarno, dove è anche in concorso con il film Jack and Diane di Bradley Rust Gray arricchito da un suo cameo.


«Sono felice di essere in questo bellissimo festival e che abbiate la possibilità di vedere un film straordinario come Holy Motors» - ha dichiarato la pop-star- «Leos Carax è un grande artista: questo uomo, in qualche modo, mi ha cambiato la vita».


Che per lei ci sia in vista una nuova carriera cinematografica? Staremo a vedere.
Nel frattempo l'unica cosa certa è che Kylie si è concessa veramente poco, anzi per nulla, non solo alla stampa ma anche ai suoi fans. Peccato.