A Locarno è tempo di Bachelorette

di Laura Frigerio 

Al Festival di Locarno anteprima del film Bachelorette. Ad accompagnarlo la regista Leslye Headland e una delle protagoniste, Lizzy Caplan

Laura Frigerio

Laura Frigerio

ContributorLeggi tutti

«E' stato veramente incredibile vedere il mio film proiettato in Piazza Grande. Negli Stati Uniti una cosa del genere è impensabile» - racconta Leslye Headland, giovane e brillante autrice, che ha esordito dietro la macchina da presa con Bachelorette, presentato in anteprima alla 65a edizione del Festival del Film Locarno.

 

Il film racconta la storia di tre ragazze che si trovano a fare da damigelle d'onore al matrimonio di una loro vecchia compagna di liceo, che loro chiamavano ('amabilmente') 'Faccia di maiale'. Nel cast troviamo Kirsten Dunst, Isla Fisher e Lizzy Caplan, anche lei venuta in Svizzera a presentare il film.

«Io e Leslye ci conoscevamo già, perchè avevamo lavorato insieme ad un progetto precedente» - racconta la giovane attrice, che abbiamo visto anche in serie tv di successo come True Blood e New Girl - «In questo film c'è il giusto mix tra la commedia e il politicamente scorretto: un sogno per qualunque attore».

«D'altra parte noi facciamo parte della generazione di Sex and the City, siamo donne moderne, determinate e senza peli sulla lingua o falsi pudori» - dice sempre Leslye, la quale spera che il suo film possa piacere anche alle donne italiane.
Lo scopriremo in autunno, periodo per il quale è prevista l'uscita di Bachelorette nelle nostre sale.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it