E' stato il figlio, ovvero Daniele Ciprì, "la roba" e Toni Servillo in un film mortuario ma sorridente

di M. M. 

M. M.

M. M.

ContributorLeggi tutti


Il possesso di un bene di lusso rovina la famiglia Ciraulo già
segnata dal lutto nella commedia tanto comica quanto grottesca e
incisiva che segna il debutto alla regia del siciliano fuori dalla
coppia Ciprì-Maresco

Il possesso di un bene di lusso rovina la famiglia Ciraulo già segnata dal lutto nella commedia tanto comica quanto grottesca e incisiva che segna il debutto alla regia del siciliano fuori dalla coppia Ciprì-Maresco

Ha ricevuto fragorosi applausi tanto in sala quanto in conferenza stampa E' stato il figlio, primo film italiano presentato in concorso al 69° Festival di Venezia ed esordio 'da solista' per il siciliano Daniele Ciprì, dopo un ventennale sodalizio televisivo e cinematografico con il collega Maresco.

La pellicola, basata sul libro di Roberto Alajmo, a sua volta incentrato su una storia vera, racconta - nella chiave grottesca e surreale dei lavori di Ciprì - di una famiglia all'estrema periferia di Palermo, che alla morte di una figlia a causa di una pallottola vagante, riceve un grosso risarcimento dallo Stato. Il padre - un supremo Toni Servillo - decide di utilizzare quei soldi per comprare un'auto di lusso che diventa, da quel momento, la sua principale ragione di vita. Quando il figlio maggiore danneggia involontariamente la macchina, la tragica assurdità delle conseguenze sarà oltre il prevedibile.

"E' un film allegro e sorridente benché mortuario - commenta il regista - Siamo anticipatori di un'apocalisse del comportamento umano". "Mortuario? - gli fa eco Servillo - al contrario! E' un film vivido e potente, raccontato con un linguaggio assolutamente originale".
Ma è vero che all'inizio Ciprì non voleva il leggendario attore napoletano nella parte del protagonista? "Sì, ma perché non ho dato subito un volto ai personaggi mentre scrivevamo la storia. E poi quando mi hanno fatto il suo nome credevo che non avrebbe mai accettato: mi sembrava di un livello troppo alto. Ma non appena l'ho conosciuto ho capito che era perfetto e abbiamo subito trovato un terreno comune".


> PIU' CINEMA
> PIU' VENEZIA 69
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • Mamma

    Monster High - Bù York Bù York: il musical da brivido

    La notte delle streghe e dei fantasmi è appena passata, ma chi ama il brivido non può perdersi il musical più spaventoso che c'è...

  • Mamma

    I cani più adatti a stare con i bambini

    Vostro figlio vi chiede in continuazione un cagnolino e voi vi siete decisi a esaudire il suo desiderio, ma non sapete che tipologia di cane scegliere? Ecco una miniguida con le razze più adatte a lui. E nel frattempo, un consiglio cinematografico…

  • Mamma

    Save the date: Star Wars Family Weekend nei Disney Store

    Weekend stellare nei Disney Store di tutta Italia in occasione del lancio mondiale dei nuovi prodotti dedicati a “Star Wars: il risveglio della forza”, l’inedito episodio della celebre saga, in uscita nei cinema a metà dicembre.

  • Mamma

    Tutti al cinema: arriva nelle sale “Inside Out”!

    Il nuovo film d'animazione sul fantastico mondo delle emozioni è pronto a farvi emozionare (appunto!), ma nel frattempo tante attività gratuite e nuovi prodotti aspettano i più piccoli nei Disney Store.


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it