Carlo Lucarelli e il suo 'giallo-fumetto'

di Laura Frigerio 

Il Festival Internazionale del Film di Roma presenta l'esordio alla regia del noto scrittore con L'isola dell'angelo caduto

Laura Frigerio

Laura Frigerio

ContributorLeggi tutti

«Ho voluto portare nel film una visione fumettistica. E' per questo che, per esempio, ho deciso alla fine di non girarlo in una vera isola. Ho poi scelto delle facce strane e caricato gli effetti speciali» - racconta Carlo Lucarelli, per la prima volta dietro la macchina da presa per portare sul grande schermo L'isola dell'angelo caduto, uno dei suoi libri di maggior successo.

Protagonista Giampaolo Morelli, nei panni di un commissario che viene trasferito su una piccola isola e si trova ad avere a che fare non solo con le ingerenze e le violenze della milizia fascista, ma anche con una serie di misteriosi omicidi.

«Il mio personaggio è un uomo d'altri tempi, che crede profondamente nello Stato e si trova costretto a fare una scelta, mettendo da parte i propri interessi. Oggi ce ne dovrebbero essere di più di uomini così».

«Il film è pieno di riferimenti (come quello a Shutter Island), è una sintesi delle mie suggestioni e di un immaginario che mi appartiene fortemente» - continua Lucarelli - «Capita spesso che la trasposizione cinematografica di un libro scontenti gli amanti di quest'ultimo, perchè il regista non è altro che un lettore mentre qui parte tutto da una posizione diversa avendo scritto io la storia. Sono molto soddisfatto del risultato ottenuto, perchè rappresenta perfettamente il mio immaginario. Sarà quindi una mia responsabilità se non piacerà al pubblico».

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it