Anne Hathaway, "ispirazione Susan Boyle" per Les Miserables

di Laura Scafati 

L'attrice ha confessato di essersi ispirata alla voce struggente di Susan Boyle per la sua interpretazione canora nel musical Les Miserables

Laura Scafati

Laura Scafati

ContributorLeggi tutti


Anne Hathaway

Anne Hathaway

Le sue doti recitative hanno fatto posto a quelle canore. Anne Hathaway l'ha ammesso: prima di cimentarsi nell'interpretazione vocale della colonna sonora della nuova versione del film 'Les Mirables' ha voluto prendere ispirazione dalla performance della voce struggente di Susan Boyle al Britain's Got Talent.

L'Hathaway, che nel film di successo diretto da Tom Hooper interpreta la parte della prostituta Fantine, ha fatto sapere a OK! Magazine:« Credo che lei sia adorabile e la sua storia è davvero toccante. Prima di sapere di interpretare il ruolo di Fantine, un giorno in cui ero un po' giù mi sono messa a guardare la clip (quella record su youtube da Britain's Got Talent) e mi sono sentita subito meglio. Indubbiamente lei è fantastica, ma l'altra cosa divertente è vedere la mente di Simon Cowell correre come produttore. Amo questa clip!».

L'attrice è in odor di molti premi per la sua interpretazione nella versione di I Dreamed I dream in Les Miserables in cui la vediamo recitare accanto a Hugh Jackman e Russell Crowe. «È stato veramente emozionante cantare questa canzone - ha aggiunto l'attrice - È capace di portare la parte più profonda di te a galla attraverso luoghi 'scomodi'. Ma questo è quello che facciamo. Questi sono i lavori che porterai sempre con te e che ti fanno crescere».

Les Miserables uscirà il 31 gennaio 2013.

(FOTO SplashNews)

>> ANNE HATHAWAY: "IO NON SONO RIHANNA, NON SONO SEXY"
>> ANNE HATHAWAY DEBUTTA A BROADWAY

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it