Selena Gomez: Io difendo Justin. E a mollarlo non ci penso proprio

di staff Style.it 

Selena Gomez sta accanto al suo 'uomo', Justin Bieber, e lo sostiene, contro le accuse di aver messo al mondo un bambino con un'altra donna

La giovanissima attrice e cantante ha lasciato da sola, senza il boyfriend, gli Stati Uniti ieri sera per prepararsi alla conduzione degli European Music Awards MTV di Belfast. Diverse fonti però insistono che Gomez e Bieber sono "giovani e innamorati" e che a lei non importa niente delle accuse di paternità mosse verso Justin.
Una fonte ha spiegato a RadarOnline.com: "Sono tutt'ora una coppia. Selena ha lasciato il Paese solo per lavoro. Ma sta dalla parte del suo compagno".

Justin, 17 anni, si oppone con tutte le forze contro la denuncia mossagli dalla ventenne Mariah Yeater sostenendo che non è il padre del piccolo Tristyn Anthony Markhouse Yeater, 4 mesi. Ai microfoni del Today' show ha ribadito: "Non ho mai incontrato quella donna. Vorrei solo dire che, sostanzialmente, nessuna delle sue affermazioni corrisponde a verità".
Nel frattempo è emerso che la ragazza californiana aveva accusato della stessa paternità anche il suo ex per poi venire arrestata (per averlo picchiato).
Stando al sito TMZ, la signora Frances Lippe ha spiegato che la Mariah ai tempi del liceo frequentava suo nipote, John Terranova, a Las Vegas.
Tra i due ci sarebbe stato un litigio furioso quando lei lo accusò, prendendolo a ceffoni, di essere il padre di Tristyn, ottenendo dal gesto una denuncia per percosse.
Le carte dicono che venne arrestata nel dicembre del 2010 e sospettata di violenze domestiche, vandalismo e minacce per telefono.

Si prevede che Justin Bieber raggiunga a breve la sua Selena agli EMA a Belfast domani sera, giusto in tempo per la propria esibizione durante lo show.

> PIU' STAR
> PIU' GOSSIP

DA STYLE.IT

  • News

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

    Meteo: stop al caldo, torna l'inverno

  • News

    Arrestata infermiera killer a Piombino

    Arrestata infermiera killer a Piombino

  • News

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

    I genitori di Giulio Regeni: «Vogliamo verità e giustizia per nostro figlio»

  • News

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio

    Oscar 2016, trionfo Spotlight ma anche DiCaprio


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it