Brad Pitt conforta (davanti a tutti) un fan dalle tendenze suicide

di staff Style.it 

Momenti di panico e commozione a una delle tante prime del nuovo film Moneyball


foto LaPresse

foto LaPresse

Secondo il racconto di Usmagazine.com, il divo quarantasettenne è rimasto inizialmente scioccato quando un fan aspirante attore ha usato il question time di una prima di Moneyball per rivelare di aver iniziato la giornata col pensiero di suicidarsi, idea poi fugata dalla visione del film, portatore di un "rinnovato senso di speranza".
Brad Pitt, dopo l'iniziale stupore, si è subito ripreso e ha avuto parole di conforto per l'uomo: «Sai, amico, la vita è fatta di alti e bassi, è un circolo vizioso, che però puoi attraversare e imparare a gestire. Puoi andare a picco, ma poi torni a galla, e a ogni fallimento può sempre seguire un successo».

«Brad ha gestito la situazione molto bene, in tempo reale e davanti a centinaia di persone . E' stato un momento difficile, che ha lasciato tutti senza parole», raccontano i testimoni del fatto. Qualcuno dei quali aggiunge: «E' stato toccante. Nell'uscire di scena, Pitt si è fermato a parlare con l'uomo offrendogli ancora qualche parola di incoraggiamento perché era evidente la sua fragilità».