Charlie Sheen, numero di telefono in pasto a Twitter per errore

di Martina Pennisi 

L'attore ha condiviso pubblicamente il suo cellulare sul microblog.

Martina Pennisi

Martina Pennisi

ContributorLeggi tutti

'Maneggiare con cautela', dovrebbero scrivere sui siti di social network. Il rischio, Charlie Sheen ne sa qualcosa, è quello di condividere informazioni personali con milioni di utenti.

L'attore, fra i più seguiti su Twitter, ha per errore inviato ai suoi cinque milioni e mezzo di followers un messaggio contenente il suo numero di telefono. Il suo intento era quello di contattare in privato il giovane cantante Justin Bieber e di invitarlo, come si leggeva nel tweet subito rimosso, a fargli una telefonata.

Distratto dalla cena, si trovava in un ristorante di Las Vegas, e dal piccolo schermo dello smartphone, Sheen ha condiviso le preziose cifre con i reattivi Web-fan che lo hanno immediatamente sommerso di telefonate. Il numero è stato disattivato dopo poco e una domanda ronza nelle menti di chi si è imbattuto nella vicenda: cosa voleva dire Sheen a Bieber?


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it