Lindsay Lohan? Oltre la coniglietta, compare un'alacre lavoratrice

di staff Style.it 

Servizio di Playboy a parte, l'attrice, all'alba di un nuovo incontro con un aula di tribunale, si dimostra una lavoratrice responsabile che, questa volta, contrariamente alle precedenti, vuole davvero scontare la sua pena come si deve e imparare a 'rigare dritto'... La questione è: durerà?

L'attrice di Mean Girls è sotto i riflettori per un servizio (milionario) senza veli realizzato per Playboy e ispirato al mito di Marilyn, ma è anche (e soprattutto) impiegata all'obitorio di contea di Los Angeles per scontare in parte una condanna per aver infranto le sue condizioni di libertà vigilata. E sembra aver cominciato a 'rigare dritto', tanto che  il suo (nuovo) custode sarebbe soddisfatto per come si impegna.

Lo rivela una fonte a RadarOnline.com: «Il giudice Sautner ha affidato Lindsay a un nuovo sorvegliante durante l'ultima udienza. Si tratta di una persona molto pratica, che ha capito tutta la situazione. E Lindsay si è comportata in maniera ineccepibile: ha compilato con lui una lista di appuntamenti e, se continua così, finirà il suo periodo di servizio all'obitorio il 29 di marzo».
Insomma, la Lohan ha apparentemente cambiato modo di fare: ora sembra fermamente determinata a fare buona impressione.

«Lindsay richiama immediatamente l'officiale quando la chiama, se per caso non riesce a rispondere in tempo. Ha fatto un passo avanti e accettato le sue responsabilità. Nell'ufficio del coroner è apprezzata da tutti, fa tutto ciò che le viene richiesto di fare, senza lamentarsi mai. Per la prima volta dopo tanto tempo, viene trattata come tutti gli altri, cosa di cui ha assolutamente bisogno», sostiene l'amico. «E' molto utile che lei faccia del lavoro manuale all'obitorio, che sta soffrendo di tagli al budget. Se fosse in carcere resterebbe chiusa in una cella per 23 delle 24 ore giornaliere, escludendo le visite dei suoi familiari o dei suoi avvocati. Lindsay non potrebbe fare lavori di pulizia in carcere - data la sua notorietà, non sarebbe sicuro per lei -. [Il report della sorveglianza] chiederà che a Lindsay venga concesso di rimanere sotto la sua tutela, dato che collabora pienamente.»

(fonte Bang)

> PIU' GOSSIP
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • Star

    Lindsay Lohan è pronta a una nuova vita

    LiLo sta per uscire dal rehab e stavolta sembra davvero cambiata. Riuscirà a tenersi lontana dall'alcool (e dai guai) una volta per tutte?

  • Star

    Lindsay Lohan da Oprah: 2 milioni per i suoi pensieri!

    Oprah Winfrey ospiterà LiLo sul suo canale televisivo OWN per un'intervista esclusiva e una docu-serie di 8 puntate. Ma bisogna prima aspettare che Lindsay esca dal rehab...

  • Star

    Lilo in rehab ha già preso due chili

    Costretta a privarsi del farmaco che assumeva con regolarità, un medicinale che contiene anfetamine, Lindsay Lohan ha cominciato all’ingrasso il suo percorso di riabilitazione. Che il dietologo l’aiuti prima che sia tardi!

  • Star

    Lindsay Lohan adotterà un bambino

    Lindsay Lohan si è appena ricoverata in rehab per scontare i suoi 90 giorni di pena ma già pensa al futuro, in cui vede una famiglia e dei figli. E il primo lo adotterà

Da Vanity


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it