Matt Damon boccia Obama: non ha avuto abbastanza "palle"

di staff Style.it 

L'attore critico sulla poca audacia e sulle mancate promesse del Presidente da lui tanto sostenuto durante la sua campagna elettorale


foto SplashNews

foto SplashNews

L'attore di We Bought A Zoo era un grande supporter di Obama durante la sua corsa alla presidenza degli Stati Uniti nel novembre del 2008 ma ora si dice deluso da come il suo (ex) candidato ha poi governato il paese.

Ha raccontato ad ELLE: «Ho parlato parecchie persone che hanno lavorato per Obama fin dai primi tempi. Uno di loro mi ha detto 'Mai più. Non verrò mai più preso in giro da un politico'. Sapete? Un presidente con le palle, che avesse effettivamente fatto quello per cui era stato eletto, sarebbe stato molto meglio per il Paese, molto meglio».

Non è la prima volta che il premio Oscar per Good Will Hunting ha da ridire nei confronti dell'operato del primo presidente afroamericano degli Stati Uniti. Damon aveva già dichiarato «Credo che abbia male interpretato il suo mandato. Citando un amico, che ha trovato una frase perfetta per riassumere il mio stato d'animo: 'Non spero più nella sua audacia'. Ha lasciato perdere gran parte dei suoi programmi, ad esempio l'educazione. L'idea che stiamo facendo test sui nostri ragazzi e che paghiamo i docenti in base ai risultati di quei test, questo 'meccanizzare' le cose, non ha nulla a che fare con un rendere il tutto più chiaro. Così li stiamo addestrando, non stiamo insegnando loro qualcosa».

> PIU' GOSSIP NEWS
> PIU' STAR

DA STYLE.IT

  • News

    La Top Ten dei più potenti del mondo

    Il magazine Forbes pubblica la top ten del più potenti del mondo

  • News

    Twitter, è Barack Obama il leader più seguito

    Secondo il rapporto annuale «Twiplomacy», il presidente degli Stati Uniti è il leader politico con più "follower". Nessun italiano è entrato nella classifica

  • News

    G8: Obama e Letta, patto atlantico per il lavoro

    Sullo sfondo irlandese del G8, Barck Obama condivide la preoccupazione di Enrico Letta riguardo la disoccupazione, soprattutto quella giovanile. Entro fine anno un confronto più approfondito alla Casa Bianca

  • News

    Siria, Obama: «Aiuto diretto ai ribelli, Assad ha usato armi chimiche»

    Il presidente degli Stati Uniti ha annunciato di avere le prove dell'utilizzo di armi chimiche da parte del regime di Assad. Ora è possibile che Obama cambi strategia


Inserisci il tuo indirizzo email per iscriverti alle newsletter di Style.it